20°

30°

Fuoriporta

Soldati medievali, bancarelle e torta fritta

Combattimenti e antiquariato a Cortemaggiore, mercatino del riuso nel Reggiano. E a Ferrara i "rievocatori" raccontano 7mila anni di storia

Soldati medievali, bancarelle e torta fritta

Cortemaggiore: la locandina della dimostrazione di combattimento

Ricevi gratis le news
0

Ogni venerdì la Gazzetta di Parma pubblica l'inserto Weekend, con tutti gli appuntamenti nel Parmense. Per chi volesse curiosare nelle province vicine, ecco alcune segnalazioni:

CORTEMAGGIORE: COMBATTIMENTO MEDIEVALE IN PIAZZA, TORTA FRITTA E ANTIQUARIATO
Soldati medievali si sfideranno in piazza domenica pomeriggio. E girando fra le bancarelle degli antiquari, magari si potrà gustare la torta fritta. E' il programma del 6 aprile a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza. Domenica, a partire dalle 16, in piazza Patrioti andrà in scena una dimostrazione di combattimento. Ci sarà anche la torta fritta. L'evento è previsto in concomitanza con il mercatino dell'antiquariato, che si svolge nel centro del piacentino la prima domenica del mese, da febbraio a dicembre. L'appuntamento è annunciato sul sito del Comune.

Dov'è Cortemaggiore: mappa

 

UNA DOMENICA CON IL "MERCATINO DEL RIUSO" A SAN POLO D'ENZA
Il tradizionale mercatino di San Polo d'Enza cambia verso: diventa mercatino del riuso. E verrà ripetuto per tutto l’anno ogni prima domenica del mese a partire da domenica 6 aprile con una nuova dislocazione: i banchi occuperanno non solamente l’area attorno al castello, ma anche tutta piazza Primo maggio e viale Risorgimento (il viale della stazione). Saranno chiuse al traffico via Sartori, piazza IV Novembre (la piazzetta del municipio), piazza Sartori, piazzetta Torre dell’Orologio, piazza Primo Maggio e viale Risorgimento dalle 7 fino alle 20 di ogni prima domenica del mese da aprile a dicembre 2014. Il mercatino dell’antiquariato è organizzato dall’associazione dei commercianti “San Polo in vetrina” con il patrocinio del Comune di San Polo.

Dov'è il mercatinomappa

 

"ECHI DEL TEMPO" A FERRARA: I "RIEVOCATORI" RACCONTANO SETTEMILA ANNI DI STORIA CON IL "MUSEUM THEATRE"
"Il passato vive nella mani di chi lo eredita”. Con questo slogan gli antichi uomini che hanno abitato la nostra terra si risveglieranno nella cornice del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara. Appuntamento a Ferrara per domenica 6 aprile dalle 16 alle 19,30. L'indirizzo: via XX Settembre 122, Ferrara. 
Dieci epoche diverse, quindici gruppi storici, cento rievocatori e un archeologo raccontano un’unica storia che attraversa il tempo nell’arco di circa 7000 anni.
Proprio “Echi del Tempo” è il titolo della manifestazione che per la prima volta a Ferrara mette in fila le varie civiltà che si sono succedute sul nostro territorio, dal Neolitico al Rinascimento, dando voce alla genti dell’Età del Bronzo e della prima età del Ferro, agli Etruschi, ai Veneti, ai Celti, ai Romani e ai Longobardi, per poi concludersi nel momento di massimo splendore delle corte estense, quando fu costruito lo stesso Palazzo Costabili che ospita l'evento.
Con la regia e direzione artistica di moroventi.com, gli spettatori verranno accompagnati in questo viaggio da chi ogni giorno contribuisce alla scoperta e alla ricostruzione della nostra storia. Sarà infatti la voce dell'archeologo della Soprintendenza Valentino Nizzo, ideatore della manifestazione, ad aprire le porte del tempo evocando i nostri antenati e svelando in che modo un semplice oggetto può esprimere un’eredità che non conosce età.
Il racconto avrà inizio nel cortile centrale di Palazzo Costabili, un edificio che con la sua architettura e i suoi preziosi contenuti incarna perfettamente le molteplici dimensioni storiche del nostro territorio. Qui i vari gruppi storici si succederanno in un serrato continuum narrativo, per poi disporsi negli spazi interni ed esterni del Museo dando vita a suggestivi quadri di living history, realizzati con la ricostruzione scientifica e il museum theatre e dislocati in modo tale da creare una relazione diretta tra la rievocazione e il luogo in cui si svolge.
In questo modo il pubblico potrà scoprire, grazie ai circa 100 rievocatori coinvolti, più di 7mila anni di storia in poche ore.
Un viaggio nel tempo, per molti versi inedito, fatto rivivere direttamente da quelle donne e quegli uomini che hanno contribuito nei millenni a donarci la realtà e la ‘grande bellezza’ che ci circonda ogni giorno e che deve, sempre di più, renderci fieri di ciò che siamo e custodiamo.
Tutte le informazioni sull'evento sono sul sito www.archeoferrara.beniculturali.it e sulla pagina Facebook - Echi del Tempo.
L'iniziativa è promossa dalla Soprintendenza per i beni archeologici dell'Emilia-Romagna, Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, in collaborazione con moroeventi.com e il Gruppo Archeologico Ferrarese
Per l’occasione l'ingresso al Museo è gratuito. 

Domenica 6 aprile, sempre nel museo archeologico della città emiliana, si apre la mostra "Ferrara al tempo di Ercole I d’Este. Scavi archeologici, restauri e riqualificazione urbana nel centro storico della città" (fino al 13 luglio). 

Dov'è il museomappa

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto