18°

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

Ricevi gratis le news
0

Tre falsi dipinti di Giorgio Morandi, tolti dal mercato quando c'erano trattative per venderli a circa due milioni. E’ invece autentico un olio su faesite del '600, rubato 33 anni fa e recuperato in estate. Sono due tra le operazioni di maggior rilievo del nucleo di Bologna dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, che nel 2016 hanno denunciato 35 persone e sequestrato 110 opere per un valore, tenendo conto delle contraffazioni, di 2,4 milioni.
Lo scorso anno si è registrato un calo del 39% dei furti di opere d’arte denunciati in regione: sono stati 33. Le città più colpite sono Bologna e Parma. 

I falsi Morandi sono stati scoperti a settembre dopo la segnalazione del comitato intitolato all’artista bolognese, al quale si era rivolto lo stesso commerciante 60enne, poi denunciato e quindi rinviato a giudizio. L’olio del '600 raffigurante San Nicola di Bari e rubato nel 1984 nella Basilica di Santa Maria dei Servi, è stato recuperato ad agosto e sarà restituito.
Nei giorni scorsi, inoltre, a Bologna, è stato sequestrato un capitello repubblicano autentico di circa quattro quintali, notato da un cittadino vicino ai rifiuti, in via del Porto. 

Il comitato "Morandi" aveva ricevuto a sua volta una richiesta di autenticazione per un dipinto, ma insospettitosi dalle fotografie, ha avvisato i militari che hanno approfondito. E’ stato scoperto che dove era in deposito il primo olio, ce n'era un secondo, mentre una terza tela falsa era a Milano e tutte e tre erano legate al commerciante, un personaggio già conosciuto agli investigatori. Le indagini stanno proseguendo per individuare chi abbia falsificato le opere, anche se è possibile che siano state commissionate come semplici "falsi d’autore" all’insaputa di chi le ha concretamente realizzate.
Non è stata invece denunciata la donna che aveva il "San Nicola" e che si era rivolta ad un antiquario per una valutazione. Si pensa infatti alla sua buona fede, avendo ricevuto dalla propria famiglia il dipinto, che potrebbe essere attribuito alle scuole di Guido Reni o Carracci e che vale circa 500mila euro.
Tra le attività in corso da parte dei Carabinieri del nucleo tutela patrimonio c'è anche il recupero del "Guercino" rubato a Modena nel 2014 e rintracciato in Marocco, grazie alla banca dati internazionale dei beni rubati. Sono state arrestate alcune persone nel Paese nordafricano e il presunto "basista" a Modena e l’obiettivo ora è far ritornare a casa l’opera.
Nel 2016 il nucleo, competente su tutta la regione, ha infine incrementato la prevenzione: 46 le verifiche su musei, biblioteche e archivi, 58 i controlli ad aree archeologiche, 114 i sopralluoghi a zone tutelate da vincoli paesaggistici, 175 le ispezioni ad antiquari, 147 verifiche a mercati e fiere antiquarie e moderne. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel