17°

28°

primopiano

Commercio: Italia prima in Ue per difficoltà avvio negozio

Commercio: Italia prima in Ue per difficoltà avvio negozio
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - L'Italia è il Paese europeo in cui è più complicato aprire un negozio, e dove cominciano a pesare anche le restrizioni alle attività. E' quanto emerge in base a un indicatore ad hoc messo a punto dalla Commissione Ue, che ha contestualmente presentato ai 28 linee guida non vincolanti per rafforzare la competitività del settore del commercio al dettaglio in Europa.   Tra le misure consigliate, tagliare le restrizioni sugli orari dei negozi, sull'apertura e lo stabilimento di un'attività commerciale, e mantenere in vita i piccoli commerci in centro città nonostante il proliferare dei grandi shopping center in periferia. L'Italia, con un indice di quasi 4.5 su 5, è maglia nera dei 28 per restrizioni nello stabilimento di un negozio.   A pesare di più, la questione delle dimensioni dell'attività commerciale, i requisiti per i dati economici, poi le limitazioni dovuti alla localizzazione e il numero di diverse entità da contattare per poter avviare la pratica. A seguire, rallentano anche il numero di permessi necessari e delle valutazioni d'impatto.   Hanno invece l'impatto minore la lunghezza delle procedure e la pubblicazione delle decisioni. Altri paesi dove è complicato aprire un negozio sono, a seguire, Lussemburgo, Cipro, Gran Bretagna e Irlanda. Quelli invece in cui il processo è più semplice sono Estonia (indice con 1.0 punti), poi Lettonia, Slovacchia, Bulgaria, Repubblica ceca, Lituania e Polonia.   Sul fronte invece delle restrizioni alle attività di un negozio, l'Italia è subito dopo metà classifica, alla 17esima posizione con un indice leggermente superiore a 1. A impattare sono principalmente le limitazioni su saldi e vendite promozionali, e poi quelle relative ai canali di distribuzione.   Il Paese più restrittivo invece per la gestione di un negozio è la Francia, con oltre 3 punti, tra tasse, orari, distribuzione e saldi, seguita da Spagna, Romania, Austria, Portogallo e Belgio. I Paesi più liberali sono invece Irlanda, Estonia, Ungheria, Svezia, Croazia e Gran Bretagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design