14°

primopiano

Andriukaitis, avanzata Xylella in Italia preoccupa, andrò in Puglia

Andriukaitis, avanzata Xylella in Italia preoccupa, andrò in Puglia
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES, 28 APR - L'avanzata del batterio killer degli ulivi xylella fastidiosa in Italia preoccupa Bruxelles. "La situazione peggiora di anno in anno", e la Commissione europea potrebbe presto proporre un "aggiornamento dell'area demarcata", spostando verso nord la fascia di territorio dove vanno applicate le misure più drastiche per la la lotta al patogeno. Lo spiega in un'intervista all'ANSA il Commissario Ue Vytenis Andriukaitis, che presto potrebbe tornare a visitare la Puglia, come già avvenuto nel 2015. Con l'infezione che si espande verso nord minacciando l'olivicoltura e le attrazioni naturalistiche e turistiche della provincia di Bari "la Commissione ha recentemente proposto di organizzare un incontro con le autorità centrali e regionali italiane per discutere la possibile via da seguire".   "Sono molto preoccupato per la situazione in Italia, che peggiora ogni anno", sottolinea Andriukaitis. A Bruxelles, la diffusione della xylella fastidiosa nel territorio Ue viene discussa almeno una volta al mese. I casi si moltiplicano, non solo in Puglia ma anche in Spagna. In Italia, Andriukaitis indica la causa "nei ritardi nell'abbattimento degli alberi malati, che lasciati a terra fanno da riserva per l'ulteriore diffusione del batterio". In Spagna l'aumento del numero di focolai è dovuto a un'azione di rilevamento divenuta più sistematica da quando, nel 2016, xylella è stata registrata nelle Baleari e le autorità spagnole hanno cominciato "una campagna di indagine seria e intensiva". Il commissario ribadisce che l'unico modo per frenare l'infezione è l'approccio da quarantena proposto dall'Ue, con la rimozione degli alberi. Anche se "numerosi esperimenti sono in corso sul campo per testare diverse soluzioni contro Xylella fastidiosa, i risultati avuti finora sono solo sulla riduzione dei sintomi, senza eliminare il batterio". Si tratta quindi di "soluzioni applicabili solo dove l'eradicazione del batterio non è più possibile", come in Salento, Corsica e Baleari.   Protocolli di quarantena del tipo di quello applicato per la xylella, "con l'abbattimento preventivo di piante su vaste aree", ricorda Adriukaitis, "hanno avuto successo su tre importanti focolai di nematodi di pino nel territorio spagnolo e nell'eradicazione del tarlo asiatico in Austria". L'importante è agire subito. "La strategia di quarantena ha successo solo se l'organismo nocivo viene immediatamente rilevato" e "misure rigorose vengono prese senza ritardi". Misure che vanno applicate "nell'interesse del territorio dell'Unione - ricorda Andriukaitis - ancora per la gran parte libero dal batterio".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

MAROCCO Tra le mura

VIAGGI

Marocco: tra le mura e i sapori dell'antica Mogador

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Espulso, cioè messo su un aereo con destinazione Tunisi, l’ennesimo straniero pericoloso

questura

Nuove espulsioni: pusher su un volo per Tunisi, via anche l'aggressore del bus

CONDANNA

Decine di società, milioni di crediti fittizi e due mesi di latitanza: mazzata per i fratelli Zinno

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

1commento

INIZIATIVA

Nuovo campus di via Toscana: un sondaggio per "costruirlo" insieme ai cittadini Foto

calcio

Calciatore pestato, l'Inter club: "Auguri a Mattia". E oggi attesa la maxi-squalifica

Parma

Schiappacasse e Brazao: nuova linfa per i crociati

Polizia ferroviaria

In aumento i «portoghesi» su treni e bus

NOCETO

Bocconi avvelenati a Cella

FIDENZA

Parola, da questa sera riapre a doppio senso la via Emilia

Pro Piacenza

Avanzini: «Quel 20-0 è stato una farsa»

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

1commento

Colorno-Torrile

Addio a Gennari, decano dei volontari

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

2commenti

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

3commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 79 offerte per chi cerca lavoro

1commento

ITALIA/MONDO

genova

Ponte Morandi: iniziata la riunione della Commissione esplosivi (col parmigiano Coppe)

usa

Vandalizzata la statua del bacio a Times Square

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

1commento

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta detox - Acqua super drenante all'ananas

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

MOTORI

Nuova Ford Focus ST