14°

primopiano

Bilancio Ue: solidarietà e riforme, Bruxelles fissa paletti

Bilancio Ue: solidarietà e riforme, Bruxelles fissa paletti
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Tagli ai fondi per le politiche agricole e di coesione; maggiori sforzi finanziari da parte degli Stati; nuove condizionalità che regolano i rubinetti degli aiuti: Bruxelles fissa i suoi paletti, per far quadrare il bilancio Ue 2021-2027, ed i Paesi, che nei mesi scorsi avevano già tracciato le loro linee rosse, affilano le armi in attesa del giorno della verità. Il budget-day è fissato per mercoledì, quando il commissario Guenther Oettinger illustrerà la sua ricetta: un esercizio di equilibrismi, per coprire il buco da dieci miliardi l'anno conseguenza della Brexit, e raggranellare altri quindici miliardi annui per le nuove priorità, come difesa comune, sicurezza, migrazione e gestione delle frontiere esterne. Finanze che potrebbero essere raccolte anche con l'introduzione di una tassa sugli imballaggi di plastica non riciclabile.   CRESCE LA SPESA PER I PAESI - Il bilancio 2014-2020 vale circa mille miliardi di euro, l'1% del Reddito nazionale lordo Ue, ma Oettinger ha già annunciato che dovrà salire ad "almeno l'1,12%: in parte dipenderà anche se verrà incluso il Fondo per lo sviluppo dell'Africa. Un boccone difficile da far digerire ai 27 governi, in molti ostaggio di movimenti euroscettici.   I TAGLI MAGGIORI A PAC E COESIONE - L'Italia, che è un 'contributore netto' e ogni anno versa circa 14 miliardi ricevendone 11,6, è preoccupata da possibili tagli alla coesione. Nel settennato in corso, attraverso i 5 fondi strutturali il Paese è stato il secondo beneficiario in Europa, dopo la Polonia, con un pacchetto complessivo di 44,6 miliardi, oltre ai 27 miliardi in aiuti diretti della Pac. La sforbiciata dovrebbe aggirarsi attorno al 5-6%. Ma il think thank Farm Europe mette in guardia: "un taglio del 5% a prezzi correnti, si traduce in realtà in un taglio del 20% in termini reali".   CONDIZIONALITA' - Se Italia, Francia e Germania sperano davvero che Bruxelles vada fino infondo sulla condizionalità che lega lo stanziamento dei fondi strutturali al rispetto dello stato di diritto e della solidarietà, le 'ribelli' Polonia e Ungheria sono già sul piede di guerra. Refrattarie ad accogliere i richiedenti asilo e in rotta di collisione con l'Ue sui principi democratici per le riforme varate di recente, i governi di Varsavia e Budapest sono tra i principali beneficiari di fondi strutturali in Ue. Secondo le indiscrezioni circolate, a beneficiare dei fondi distolti, sotto forma di incentivi, saranno Paesi in prima linea nella gestione dei migranti, come Grecia e Italia.   Altra condizionalità prevista, sotto forma di incentivi che arriveranno da un tesoretto accantonato, è quella legata alle riforme strutturali contenute nelle raccomandazioni per Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

A Radio Parma il gruppo bolognese "Il vaso di Pandora"

RADIO PARMA

Il gruppo "Il vaso di Pandora" torna con il simpatico video "Il Signor Distruggile": video-intervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

SORAGNA

Marito e moglie indiani nascondevano in casa droghe di ogni tipo

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

FIDENZA

Differenziata record, la tariffa dei rifiuti sarà meno cara

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

CONSIGLIO COMUNALE

Tassa rifiuti, è scontro sull'aumento dei costi

Voto contrapposto, maggioranza compatta. Giunta, cambio di deleghe per 4 assessori

1commento

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

Anteprima Gazzetta

Domani è il grande giorno degli Azzurri al Tardini

traffico

L'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità in vigore martedì

PIACENZA

Rissa in campo fra 16enni: il padre di un giocatore del Pallavicino va in campo e cerca di colpire un ragazzo

E' successo a Mortizza (Piacenza) durante Libertaspes-Pallavicino, partita del campionato Allievi interprovinciali

4commenti

calcio

Semifinale Viareggio Cup, Parma che peccato: passa il Genoa 3-2 in rimonta

2commenti

ITALIA

Azzurri in visita all'oncologia pediatrica di Parma

Mancini, Chiellini e Kean passano la mattinata con i bimbi ricoverati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: Londra sul piano inclinato

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Come è scivolosa la Via della Seta

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

MILANO

Corona torna in carcere: "Anche il comportamento con Riccardo Fogli viola le prescrizioni per l'affidamento"

2commenti

BOLOGNA

Malore sul campo da calcio: muore un ragazzo di 22 anni

2commenti

SPORT

CALCIO

Infortunio per Ronaldo in nazionale: Juve in allarme

CALCIO MALATO

Frasi sessiste su una guardalinee donna, sospeso giornalista

SOCIETA'

Apple

Tim Cook lancia le news a pagamento, una carta di credito e il servizio di streaming video

sos animali

Chi vuole adottare il cane Ty?

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video