14°

primopiano

Ue, Italia ha rispettato regola debito nel 2017

Ue, Italia ha rispettato regola debito nel 2017
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - L'analisi del debito per l'Italia "suggerisce che la regola del debito è rispettata" e che il Paese è "ampiamente in linea con il braccio preventivo del Patto di stabilità nel 2017". Lo scrive la Commissione Ue nelle raccomandazioni all'Italia.   "Abbiamo deciso di non aprire una procedura per debito per l'Italia", ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis. "Il messaggio politico per l'Italia è chiaro: deve continuare a ridurre il debito pubblico che è il secondo più alto dopo la Grecia, ma dalla nostra valutazione vediamo un ampio rispetto del Patto nel 2017 e della regola del debito", ha aggiunto il commissario. "Quello che raccomandiamo all'Italia è di continuare a ridurre il deficit e il debito e concretamente per il 2019 raccomandiamo un aggiustamento strutturale di 0,6%", ha detto Dombrovskis.   Per Italia e Belgio l'aggiustamento di bilancio per il 2018 appare al momento "inadeguato" e la Commissione "riesaminerà" la situazione "sulla base dei dati ex post del 2018 che saranno notificati nella primavera del 2019", scrive la Commissione Ue.   Ridurre i crediti deteriorati, sostenere le ristrutturazioni bancarie, attuare la riforma sull'insolvenza, migliorare l'accesso al finanziamento market-based per le imprese: lo scrive la Commissione Ue nelle raccomandazioni all'Italia.   Spostare il carico fiscale dal lavoro, anche riducendo le tax expenditure e riformando il catasto. Rafforzare la lotta all'economia sommersa, anche rafforzando l'utilizzo obbligatorio degli e-payments riducendo la soglia dei pagamenti in contanti. Ridurre la spesa pensionistica, che è tra le più alte dell'Ue, per creare spazio per altra spesa sociale, tagliando le pensioni alte non coperte dai contributi. Aggiunge la Commissione Ue nelle raccomandazioni all'Italia.   Fra le altre raccomandazioni dell'esecutivo comunitario c'è anche: ridurre la durata dei processi civili, attuando la semplificazione delle procedure, comprese quelle già in discussione. Puntare ad una più efficace prevenzione e repressione della corruzione, riducendo la durata dei processi penali e attuando il nuovo quadro anti-corruzione. Assicurare l'attuazione del nuovo quadro per la pubblica amministrazione e aumentare l'efficienza e la qualità dei servizi pubblici locali. Affrontare le restrizioni alla concorrenza, compreso nel settore dei servizi, anche attraverso una nuova legge annuale sulla concorrenza.    "L'esperienza che abbiamo, trattandosi dell'Italia come degli altri paesi, è che dobbiamo rispettare la legittimità e i tempi democratici, dobbiamo aspettare la fine" del processo di formazione del nuovo governo e quindi "la Commissione non può e non deve pronunciarsi su annunci ma deve basarsi sull'attività legislativa" del futuro esecutivo. Così il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici sulla situazione in Italia. "La situazione in Italia vede sfide ben note che aspettano risposta", in particolare risolvere la questione del "debito è importante per l'avvenire dell'Italia e dei cittadini italiani, e questo necessita di risposte credibili" a cui "come amici e innamorati dell'Italia dobbiamo prestare attenzione", ha aggiunto Moscovici nel presentare le raccomandazioni Paese per Paese all'Italia. "Mi auguro che una cooperazione" con il futuro governo italiano che sia "basata sul dialogo, la comprensione e la reciprocità" perché "l'Italia è uno dei Paesi fondatori" dell'Ue "e al cuore dell'eurozona, ed è in questo quadro che deve iscriversi la sua traiettoria" futura, ha detto il commissario Ue agli affari economici.   "L'apertura di una procedura" per il debito "non è necessaria oggi", ma la Commissione ci ritornerà su "nella primavera del 2019, quindi non è la fine della storia", ha dichiarato Moscovici, ricordando che la decisione di Bruxelles è basata sui dati 2017 e sul presupposto di politiche invariate per il 2018.   (notizia in aggiornamento)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Azzurro, mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

MUSICA

Azzurro: mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SPETTACOLI

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

FATTO DEL GIORNO

Il 10,5% delle auto a Parma è Euro3: presto problemi per migliaia di persone

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

1commento

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman