16°

28°

news

Merkel, 'migranti è sfida Ue'. Vedrà Conte, poi Macron

Merkel, 'migranti è sfida Ue'. Vedrà Conte, poi Macron
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - "Quella delle migrazioni è una sfida europea, che ha bisogno di una risposta europea". Angela Merkel ripete la formula come un mantra, mentre resiste determinata agli assalti frontali del suo ministro dell'Interno Horst Seehofer. Il 'falco' della Cdu bavarese vorrebbe respingere i richiedenti asilo al confine, in barba a quanto prevede il regolamento di Dublino, e fare asse col cancelliere austriaco Sebastian Kurz, e l'italiano Matteo Salvini, in un'azione unilaterale, che secondo la cancelliera tedesca, indebolirebbe l'Unione.   Proprio sulla necessità di un'azione concertata a 28 per ridisegnare il sistema comune d'asilo, Merkel tornerà ad insistere lunedì, nel suo incontro a cena col premier italiano Giuseppe Conte, in vista del summit dei capi di stato e di governo Ue di fine mese, dove la migrazione, secondo tutti i pronostici, sarà il campo di battaglia più insidioso. Un incontro, quello di lunedì sera a Berlino, in cui la cancelliera tedesca sembra essere pronta a tendere la mano al suo omologo italiano. Sensazione che si rafforza anche alla luce delle parole del ministro degli Esteri Heiko Maas: "La Germania ha fatto molti errori con l'Italia. Siamo aperti al vostro governo". C'è da scommettere poi che anche la Merkel, come successo a Parigi nell'incontro Conte-Macron, rinvii al mittente qualsiasi ipotesi di asse dei 'volenterosi' (l'ipotesi ventilata da Kurz con Seehofer e Salvini) puntando alla discussione collegiale, tra i leader.   Perché in un'Ue sferzata dall'esterno dai colpi di Donald Trump e sempre più indebolita da movimenti interni, dal populismo alla Brexit, il motore franco-tedesco, nonostante i dissensi, tenta ancora di girare alla stessa velocità, per assicurare un futuro al progetto dell'Unione . In questo contesto sono da interpretare anche le parole del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, che da giorni va ribadendo: "Abbiamo bisogno di una legge europea sull'asilo. Gli 'assolo' nazionali non ci portano" ad alcun progresso. Un chiaro assist a Merkel e Macron, con cui Juncker si vedrà martedì sera a Mesemberg, dopo l'incontro tra i due leader di Francia e Germania, per fare il punto della situazione, prima del vertice dei capi di stato e di governo del 28 e 29 giugno a Bruxelles.   Da lunedì prenderà, intanto, il via anche il tour pre-vertice nelle principali capitali, del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, che mercoledì sarà a Roma, per il suo primo incontro con il premier italiano Giuseppe Conte. Una girandola di incontri, colloqui e bilaterali per cercare di mettere a punto una strategia condivisa da portare sul tavolo dei leader sul quale approderanno anche altri spinosi dossier, come la Brexit, la riforma dell'Europa, il budget 2021-2027 e le sanzioni alla Russia per la vicenda Ucraina. E si discuterà, ovviamente, pure dell'offensiva commerciale americana che dal primo giugno scorso ha fatto scattare i dazi verso l'Europa.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"