17°

28°

news

Riforma copyright Ue: Perrone, difende libertà stampa

Riforma copyright Ue: Perrone, difende libertà stampa
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - "La difesa del copyright è di fatto la difesa della libertà di stampa" e "chi vota contro, vota contro la libertà di stampa". Non c'è infatti "nessuna tassa sui link, questa è completa disinformazione", in quanto "per il lettore non cambierà assolutamente niente e potrà sempre condividere articoli come fa oggi" perché, se verranno adottate le nuove regole Ue, "a pagare saranno le piattaforme, con accordi economici tra queste e gli editori". E' il messaggio lanciato a Bruxelles da Carlo Perrone, presidente dell'associazione europea degli editori di giornali (Enpa), alla vigilia del voto dell'Europarlamento la prossima settimana sulla riforma del copyright. Questa darebbe agli editori la possibilità di negoziare con le piattaforme come Facebook o Google una remunerazione per l'utilizzo del loro materiale giornalistico, finora mai tutelato dalla regole sulla proprietà intellettuale. In passato, infatti, spiega Perrone, "non era necessaria la protezione del copyright, perché non si poteva copiare un intero giornale cartaceo mentre oggi basta un click".   Sul fronte italiano, "siamo sorpresi come editori da una posizione così dura e specifica" assunta dal vicepremier Luigi Di Maio contro la riforma Ue che sostiene metta "un bavaglio alla rete", in quanto senza "rischiamo che il giornalismo professionista diminuisca sempre di più e che perdiamo il pluralismo, perché i grandi gruppi riusciranno sempre a sopravvivere ma se i piccoli editori e i giornali locali non potranno avere in futuro ricavi dal digitale, rischiano loro prima di altri la sopravvivenza", ha avvertito Perrone.   Nel contesto dell'aggressiva campagna fatta dalle potenti lobby dell'industria tech e delle grandi piattaforme per influenzare il voto del Pe la prossima settimana in modo da affossarla, con "bombardamento di mail" e "studi di ricercatori o sedicenti ong" dietro cui stanno le piattaforme - denunciano i rappresentanti degli editori di Emma, Epc e Nme -, gli europarlamentari pentastellati hanno sempre avuto una posizione contraria alla riforma. Al contrario, ha sottolineato Perrone, "sarebbe una novità il cambiamento della posizione del governo italiano, e questo ci preoccupa". Con la riforma del copyright proposta dall'Ue, infatti, spiega il presidente dell'Enpa, "ogni editore sarà libero in futuro di fare accordi con gruppi aziendali e anche piattaforme per vedere se vuole monetizzare e in quale maniera il contenuto prodotto da suoi giornalisti" e pubblicato online. E questo, aggiunge Perrone, va ugualmente a vantaggio dell'informazione locale, che "ha un valore molto elevato, e quasi più elevato" che i grandi media anche per le piattaforme, ed è quindi "altrettanto importante monetizzarlo per i piccoli se non di più" che per i grandi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"