-1°

20°

primopiano

Migranti: accordo Ue all'alba. Conte, Italia non più sola

Migranti: accordo Ue all'alba. Conte, Italia non più sola
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - "E' stato un lungo negoziato, ma l'Italia da oggi non è più sola". Il premier Giuseppe Conte, lasciando all'alba il vertice europeo, visibilmente soddisfatto, elenca un articolo dopo l'altro il testo delle conclusioni del summit per dimostrare come i partner Ue abbiano recepito e sottoscritto molte delle richieste del piano in dieci punti presentato da Roma.   Sono da poco passate le 4.30 quando il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, dopo una maratona di trattative durata 13 ore in totale, otto e mezzo delle quali dedicate ai migranti, annuncia l'accordo a 28 sul dossier migranti. Poco dopo i leader iniziano ad uscire alla spicciolata dal palazzo del consiglio europeo. Tra i primi il presidente francese Emmannuel Macron. In molti avevano previsto "che non ci sarebbe stato un accordo, che sarebbe stato il trionfo delle soluzioni nazionali. Stasera siamo riusciti a trovare una soluzione europea", commenta soddisfatto. Poi arriva Angela Merkel che definisce "un buon segnale" il fatto che sia stato raggiunto un accordo a 28. La cancelliera, che rischia la tenuta del suo governo, è riuscita ad ottenere il riferimento ai movimenti secondari. "I paesi - si legge nel documento - devono prendere tutte le misure necessarie e collaborare strettamente tra di loro per contrastare i movimenti secondari". Si tratta ora di capire se basterà al ministro falco Horst Seeheofer.   Il più analitico è Conte, il professore, che cita uno ad uno gli articoli del documento sull'immigrazione. Primo fra tutti il principio secondo il quale "chi arriva in Italia, arriva in Europa", ma anche il rifinanziamento del Fondo fiduciario per l'Africa; la necessità di riformare il regolamento di Dublino; l'apertura di centri di sbarco e accoglienza nei Paesi terzi e quelli volontari in Europa. Sui quali, assicura Conte, ci riserveremo una eventuale decisione "al livello governativo in modo collegiale" ma, precisa, "direi che non siamo assolutamente invitati a farli". Il premier assicura che l'Italia è soddisfatta, "è stata una lunga trattativa", dice lasciando il palazzo quando ormai albeggia, ma da questo vertice esce un'Europa più responsabile e solidale".   Secondo il premier polacco Mateusz Morawiecki, la chiave che ha aperto la porta ad un'intesa, è stata la volontarietà di partecipare ai meccanismi che sono stati introdotti. Di sicuro i leader sono riusciti a trovare un compromesso su cui pochi avrebbero scommesso alla vigilia della riunione e l'Italia porta a casa un segnale forte dopo una trattativa a tratti anche dura, portata avanti dall'inizio con l'intenzione di chiudere a 28. Dal vertice è anche venuto il via libera al rinnovo delle sanzioni alla Russia, che ora dovranno essere adottate formalmente.   Ed è scettico sugli accordi di Bruxelles, il ministro dell'Interno Salvini: "Non mi fido delle parole - dice - vediamo che impegni concreti ci sono perché finora è sempre stato 'viva l'Europa viva l'Europa, ma poi paga l'Italia. Vediamo che principi, che soldi e che uomini ci sono", fermo restando che i "principi fondamentali era e continua ad essere la protezione delle frontiere esterne, non lasciare sola l'Italia, in investimento vero in Africa e non a parole". Salvini annuncia poi che che le navi delle Ong "non vedranno più l'Italia se non in cartolina", ribadendo il no all'accesso ai porti per le navi umanitarie. "Ora ci sono due navi davanti alla Libia di Proactiva Open Arms - ha aggiunto Salvini - chiedo che oggi stesso pubblichino l'elenco dei finanziatori". Loro e le altre ong, ha concluso, "fanno politica, mi danno del razzista e del fascista ma,come dicono i militari italiani e libici, aiutano gli scafisti".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

1commento

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

Lealtrenotizie

Jiang Lizhang parte alla carica: "Il Parma è mio. Pronto al tribunale per riprendermelo "

Il caso

Jiang Lizhang parte alla carica: "Il Parma è mio. Pronto al tribunale per riprendermelo "

Indagine Italia Oggi

Qualità della vita, Bolzano sempre al top. Parma sale un gradino ed è sesta

1commento

SOLIGNANO

Brutta caduta per un endurista: soccorso nei boschi di Specchio

anteprima gazzetta

Villetta in via Langhirano razziata dai ladri

NOCETO

Borghetto, disinnescata la maxi bomba americana: gli evacuati tornano a casa Video Foto

Tutte le precauzioni per chi vive oltre il raggio di evacuazione totale

SAN SECONDO

Addio a «Filli», era stato assessore

Parma calcio

Sondaggio - La coppia-gol che ci ha fatto sognare di più? Ça va sans dire Chiesa-Crespo. I risultati

WEEKEND

Passeggiata fra i misteri di Parma, gara di torte, November Porc a Zibello: l'agenda

EMERGENZA DROGA

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

6commenti

SORAGNA

Addio Simone, lattoniere esperto e norcino per passione. Aveva 36 anni

IL CASO

Scuola Racagni, palestra inagibile

1commento

INIZIATIVA

Zibello, tutti pazzi (e golosi) per November Porc Foto

commercio

Barilla center, da gennaio cambia pelle con un nuovo progetto architettonico

solidarietà

"Un gol per Giocamico": al Tardini la sfida con i campioni indimenticati Foto

San Polo di Torrile

Piccoli vandali crescono a scuola: gli adulti s'interrogano

1commento

BUSSETO

Madonna dei Prati, crolla parte del tetto del santuario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché è giusto ricordare la guerra dei nostri nonni

di Michele Brambilla

IL DISCO

Emerson Lake & Palmer, ufficiali e gentiluomini

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

terremoti

Scossa di magnitudo 4.2 (e paura) nel Riminese

METEO

Aria artica dalla Russia: prime gelate, neve "bassa" già domani e martedì

SPORT

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

moto

Sfreccia in A14 sul suo Suv e, fermato, oltraggia gli agenti: denunciato Fenati

SOCIETA'

New York

L'aereo viaggia di sabato, ma è "riposo sabbatico": rissa in volo con ebrei

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

MOTORI

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni