14°

news

Migranti: Tajani, azione Ue vince in Niger e aiuta Italia

Migranti: Tajani, azione Ue vince in Niger e aiuta Italia
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Esiste una soluzione che va alla radice della crisi dei migranti in Africa, è una soluzione Ue e non solo è operativa sul campo ma ha già dato risultati evidenti portando in due anni a un crollo del 95% degli ingressi in Libia dal Niger, il 'collo di bottiglia' del Sahel da cui passa il 90% di chi vuole partire sui barconi per l'Italia. La ricetta mette insieme controllo delle frontiere, centri di transito per rifugiati e rimpatri volontari, e investimenti economici per sostenere lo sviluppo locale riducendo la povertà e diminuendo alla base la spinta a partire. E' quindi estendendo e rafforzando questo 'modello Niger' al resto del Sahel che l'Europa deve continuare se vuole mettere fine agli sbarchi nel Mediterraneo, non limitandosi a chiudere i porti o rimandando nell'inferno dei campi della Libia chi viene salvato. E' il quadro che emerge dalla missione Ue a Niamey condotta dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, insieme a esperti e alti funzionari di Commissione, Bei, Fao, Unhcr e imprese europee, mentre l'Italia chiede a Bruxelles di mettere in piedi un 'centro di crisi' per gli sbarchi e continua a tenere chiusi i suoi porti.   "Bisogna andare al cuore del problema", il modello Niger "dimostra che quando l'Ue lavora insieme ha successo, il risultato c'è stato", spiega Tajani all'ANSA tracciando il bilancio della due giorni nigerina. E' proprio tra le anse fangose del Niger e le sabbie del Teneré, lavorando insieme con le autorità locali, che l'Ue, con Onu e Oim, sono riusciti a chiudere quasi completamente il rubinetto dei migranti, facendo crollare di conseguenza anche gli sbarchi in Italia. "E' un bene che il governo italiano abbia capito che la soluzione del problema deve essere europea e non nazionale, ma la questione va risolta a monte come l'Ue ha fatto in Niger", sottolinea il presidente dell'Europarlamento, perché "non è solo un problema di polizia, questa è solo l'ultimissima fase".   A parlare, in Niger, sono le cifre, ma anche i volti dei rifugiati salvati e la disponibilità e l'interesse della leadership politica nazionale che ha spalancato le porte alla missione di Tajani, "uno dei pochi politici che mantiene le promesse", ha detto il presidente Mahmadou Ioussofou, che un mese fa gli aveva chiesto di portare a Niamey investitori ed esperti in rinnovabili, digitale, agroalimentare e risorse idriche. Il Paese vuole crescere e svilupparsi, per questo accetta la "partnership win-win" che può mettere sul piatto l'Ue: collaborazione sui migranti e cooperazione allo sviluppo.   Servono quindi più fondi Ue, è la richiesta di Tajani: per il 2014-2020 il Niger ha beneficiato di quasi 1mld, ora i 500 milioni freschi messi nel Trust Fund per l'Africa non bastano, per il Sahel ne servono almeno tanti quanti i 6 miliardi dati alla Turchia per il 'Piano Marshall' per l'Africa. Prossimo appuntamento chiave, la conferenza del 10 ottobre sulla Libia al Pe, con un nuovo incontro con il G5 Sahel.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Azzurro, mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

MUSICA

Azzurro: mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SPETTACOLI

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

FATTO DEL GIORNO

Il 10,5% delle auto a Parma è Euro3: presto problemi per migliaia di persone

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

1commento

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman