news

Parlamento Ue chiede bando delle armi letali autonome

BRUXELLES - Il Parlamento Ue chiede che vengano bandite le armi in grado di attaccare i target senza il controllo decisivo dell'uomo. In una risoluzione votata a larga maggioranza, gli eurodeputati spiegano che alcuni Paesi e industrie stanno sviluppando armi letali autonome, chiamate 'killer robots', "che vanno dai missili capaci di selezionare i target alle macchine che sviluppano capacità cognitive per decidere chi dove e quando combattere". Questi strumenti sollevano questioni etiche e legali sul controllo umano, secondo gli eurodeputati che sottolineano come le "macchine non possono prendere decisioni umane", perché devono essere gli uomini i responsabili finali delle decisioni di vita o morte. Gli eurodeputati chiedono alla Mogherini, agli Stati membri e al Consiglio di porre la questione nei forum internazionali affinché si lavori ad un bando totale.  
This page might use cookies if your analytics vendor requires them.