15°

news

Copyright: rush finale negoziato Ue, Italia insoddisfatta

Copyright: rush finale negoziato Ue, Italia insoddisfatta
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Il negoziato finale tra Consiglio, Parlamento e Commissione Ue sulla riforma del copyright partirà la prossima settimana ma la strada per trovare un accordo non appare ancora spianata mentre il tempo utile per arrivare al varo del provvedimento entro la fine di questa legislatura sta per scadere. A sbloccare l'impasse che si era venuto a creare per una serie di veti incrociati è stato l'ok dato a maggioranza qualificata venerdì a tarda sera dai rappresentanti dei Paesi membri alla proposta negoziale presentata dalla presidenza di turno rumena dell'Ue. Il compromesso raggiunto, a quanto si è appreso, prevede tra l'altro la limitazione della responsabilità delle piccole piattaforme, un tema molto caro alla Germania e su cui Berlino ha trovato alla fine l'appoggio della Francia. Questo ha consentito alla presidenza rumena di avere, a maggioranza qualificata, luce verde per aprire il tavolo negoziale con le altre istituzioni Ue nonostante la posizione contraria dell'Italia e di altri nove Paesi (Belgio, Olanda, Lussemburgo, Polonia, Slovacchia, Malta, Svezia, Finlandia, Danimarca). Tutti, a vario titolo, ancora "insoddisfatti" della formulazione della proposta di direttiva, specie gli articoli 11 e 13. Martedì scorso il vice premier Luigi Di Maio aveva parlato di "segnali non incoraggianti" in arrivo da Bruxelles.   "La priorità per l'Italia - aveva ricordato il vice premier - è l'eliminazione della link tax e dei filtri diretti o indiretti sui contenuti caricati dagli utenti delle piattaforme, insieme ad un allargamento delle eccezioni al diritto d'autore che consenta lo sviluppo della data economy. Stiamo chiedendo in sede europea il cambiamento dei celebri articoli 11 e 13 della direttiva. La rete deve essere mantenuta libera e neutrale perche' si tratta di un'infrastruttura fondamentale per la libera espressione dei cittadini". A dirsi soddisfatto dell'intesa raggiunta è invece stato, a nome della presidenza di turno Ue, il ministro della Cultura rumeno Valer-Daniel Breaz. "La scorsa notte abbiamo raggiunto un risultato positivo", ha detto. "La nostra proposta di compromesso tiene conto degli interessi dei titolari dei diritti d'autore, degli artisti e dei creatori di contenuti, del bisogno di tutelare la competitività economia dell'Ue e della necessità di garantire ai cittadini l'accesso a contenuti culturali di alta qualità". Ora la trattativa passa al cosiddetto 'trilogo' (Consiglio, Parlamento e Commissione) che si svolgerà martedì o mercoledì a Strasburgo. Ma gli addetti ai lavori sottolineano che ormai il tempo per chiudere il negoziato è agli sgoccioli. Più o meno ci sono ancora dieci giorni utili, poi tutto sarà rimandato alla nuova legislatura che prenderà il via dopo le elezioni europee di maggio. Una prospettiva che preoccupa gli editori europei, secondo i quali l'approccio del Parlamento Ue all'articolo 11 (diritti degli editori) "propone una soluzione bilanciata ed applicabile per proteggere gli editori dall'uso selvaggio dei contenuti editoriali da parte dei servizi online in un ambiente digitale".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

L'ESPERTO

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

di Paolo Zani

Lealtrenotizie

Burioni ospite a Parma: "I danni da vaccini non esistono, sono fake news"

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

anteprima gazzetta

Pensioni, quota 100: a Parma (ora) sono 2.600 Video

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

2commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

5commenti

truffa

Come comportarsi quando il conto del condominio viene svuotato

traffico

Attivo definitivamente il varco ZTL2 tra borgo Giacomo Tommasini e via Nazario Sauro

1commento

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

13commenti

gazzareporter

"Invasione o allevamento?" Il video di un lettore dal prato delle nutrie

1commento

il caso

Bollette non pagate? Pioggia di raccomandate a Berceto. Ed è scontro con Montagna 2000

Interviene Confconsumatori: "Già inviata lettera". La replica della società

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

Polizia stradale

"Truck and bus", (con i controlli) la sicurezza sulle strade diventa europea

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

gazzareporter

Via Digione: campane di vetro o...carrozziere? - Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Per Salvini i Cinque stelle si dimenticano il giustizialismo

di Vittorio Testa

1commento

ITALIA/MONDO

moda

Addio al "Kaiser" della moda - Lagerfeld e le sue muse, le foto

cassino

Omicidio di Serena Mollicone, gli investigatori: "Uccisa da Mottola"

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

inchiesta

Truffa sui diamanti, maxi sequestro. Tra i clienti raggirati Vasco Rossi e la Panicucci

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

MOTORI

Nuova Ford Focus ST

ANTEPRIMA

DS3 Crossback: il Suv di lusso si fa compatto