18°

28°

LIBRI

Una stagione di fuoco: presentazione in piazza della Pace

Una stagione di fuoco: presentazione  in piazza della Pace
Ricevi gratis le news
0

Stasera, alle 17, in piazza della Pace, il Centro studi movimenti presenterà «Una stagione di fuoco. Fascismo guerra resistenza nel Parmense» (Fedelo’s editrice, 2015). Il libro – scritto da Margherita Becchetti, William Gambetta, Massimo Giuffredi, Ilaria La Fata e Guido Pisi − è il risultato di un anno di lavoro del progetto «Siamo tutti partigiani. Facciamo la storia!»
È dunque un libro inconsueto per il percorso con il quale è stato promosso, finanziato ed elaborato. Esso, infatti, nasce dalla volontà di circa un migliaio di cittadini di Parma e della sua provincia che hanno collaborato alla sua realizzazione. Gran parte di loro – quasi 400 tra persone, collettivi, associazioni e fondazioni culturali – lo ha finanziato tramite una sottoscrizione. Altri hanno messo a disposizione documenti, fotografie e ricordi di vite e storie familiari (pubblicati su questo blog). Altri – intellettuali e artisti – lo hanno sostenuto con canzoni, testi e illustrazioni.
Altri ancora hanno agevolato la raccolta delle sottoscrizioni o organizzato iniziative culturali che lo hanno sostenuto per un intero anno. Gli autori, infine, hanno prestato gratuitamente la loro attività di ricerca, confrontandosi in una faticosa ma proficua elaborazione collettiva, tanto nell’analisi della documentazione quanto nella stesura del testo.
Un libro, dunque, che non ha usufruito dei consueti finanziamenti istituzionali, non è stato scritto nel chiuso di qualche studio senza rapporti con la società, non è il prodotto di alcuna promozione editoriale. Una stagione di fuoco è un libro diverso. Nasce da un’esigenza collettiva, comune a tutti coloro che, in qualsiasi modo, vi hanno contribuito. Ovvero la necessità di dare spessore autentico alla Resistenza quale fenomeno storico cui riferirsi per la propria identità civile. L’antifascismo e la lotta partigiana − malgrado i ripetuti tentativi di delegittimazione, svilimento o deformazione cui sono stati sottoposti negli ultimi decenni − continuano a essere, soprattutto oggi, un’essenziale eredità politica e civile alla quale noi, insieme a tanti altri, non abbiamo mai smesso di fare riferimento. Il luogo e la data della presentazione del volume hanno un forte valore simbolico: il 9 maggio 1945, infatti, pochi giorni dopo la Liberazione, le formazioni partigiane sfilarono per le vie della città acclamate da una folla festante, tra abbracci, sorrisi e speranze.
Il Monumento al Partigiano, eretto in piazza della Pace nel 1956, è stato – ed è ancora − il luogo pubblico più importante nella commemorazione sia delle vicende della Resistenza quanto, più in generale, dei valori democratici di una società che continua a rifiutare ogni forma di potere autoritario. Insieme agli autori ci saranno Claudio Silingardi (storico e direttore dell’Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione), e Paolo Bocelli che leggerà brani del libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design