-3°

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati
Ricevi gratis le news
0

La Polizia Locale dell’Unione Pedemontana chiude il 2017 all’insegna dell’efficienza, con una particolare attenzione alla sicurezza stradale e ai servizi di vigilanza. Un’attenzione che sta nei numeri, diffusi dal Comandante Franco Drigani durante i festeggiamenti di San Sebastiano, patrono delle polizie locali e dell’Unione Pedemontana, che si sono svolte venerdì 19 gennaio nella Rocca di Sala Baganza con una Santa Messa celebrata da don Giovanni Lommi, seguita dagli interventi delle autorità.
L’anno scorso gli agenti pedemontani hanno accertato 4.160 violazioni al Codice della Strada, di cui 2.990 non per divieti di sosta. E spicca l’emergenza “mezzi pesanti”, con 214 multe su 263 controlli (di cui 163 per irregolarità sui tempi di guida e sull’utilizzo del tachigrafo).
In crescita anche i veicoli sequestrati perché non assicurati, 109 contro gli 87 del 2016, mentre le multe per eccesso di velocità sono state 603. Quasi dimezzati gli automobilisti fermati senza cinture di sicurezza, 44 rispetto agli 80 del 2016, mentre per quel che riguarda le patenti, si registrano 41 ritiri e la cancellazione di 3.497 punti. Complessivamente, l’importo accertato delle violazioni al Codice della Strada ammonta a 704.800 euro, quasi 50 mila in più rispetto al 2016 (656.282 euro). Le attività di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza hanno accertato 34 violazioni penali al Codice della Strada (guida in stato di ebbrezza, omicidio colposo, omesso soccorso), mentre le denunce ricevute dai cittadini sono state 25.
Importanti anche i numeri che riguardano la vigilanza su mercati e manifestazioni, diventata particolarmente impegnativa con l’applicazione delle misure antiterrorismo. I servizi sono stati 452, durante i quali sono state effettuate 360 verifiche su imprese e attività commerciali che hanno portato a 41 sanzioni e alla scoperta di due ambulanti che al mercato di Traversetolo utilizzavano lavoratori irregolari.
Particolarmente intensa l’attività di controllo del nucleo Edilizia-Ambiente su cantieri, smaltimento rifiuti e allevamenti. Gli oltre 150 accertamenti hanno portato a 17 sanzioni amministrative, al sequestro di un cantiere edile e a 19 informative all’autorità giudiziaria.
Crescono anche gli incidenti rilevati, che nel 2017 hanno toccato quota 208, 27 in più rispetto al 2016.
Quello appena trascorso è stato insomma un altro anno di attività intensa per il Corpo di Polizia dell’Unione, nonostante la cronica carenza di organico. Gli agenti dovrebbero essere infatti 42 invece dei 26 attualmente in servizio, e dal 2017 il Corpo ha oltretutto allargato il suo raggio d’azione nel comune di Lesignano de’ Bagni, ricevendo “in dote” il suo vigile, per mezzo di una convenzione che è stata rinnovata fino alla fine del 2019. Ma anche in questo caso ci sono delle buone notizie, visto che entro l’anno saranno assunti tre nuovi agenti, di cui due a tempo indeterminato, e grazie a nuovi investimenti per 155.000 euro verrà ampliata la rete “Occhi vigili”. Entro il 2018 verranno installate altre 50 telecamere, che andranno ad aggiungersi alle 100 già presenti, e il Consiglio ha già messo a bilancio ulteriori 100.000 euro per sviluppare ulteriormente il sistema.
Il 2017 è stato anche l’anno della nuova centrale operativa, inaugurata lo scorso 29 settembre a Felino, in via Donella Rossi 1. Una struttura moderna, in posizione strategica e baricentrica rispetto all’intero territorio dei Comuni dell’Unione Pedemontana Parmense per consentire interventi rapidi ed efficienti, a due passi com’è dalla tangenziale Pedemontana.
Un Corpo, quello della Polizia Pedemontana, «sempre più legato alla nostra comunità e la scelta di celebrare San Sebastiano qui, a Sala Baganza, testimonia questo affetto, ricambiato dai cittadini», ha affermato il sindaco di Sala Baganza Aldo Spina facendo gli onori di casa. La presidente dell’Unione Pedemontana Parmense, Elisa Leoni, ha voluto evidenziare lo sforzo per l’assunzione di nuovi vigili, perché «le telecamere, pur avendo permesso dei risultati importanti, non potranno mai sostituire gli agenti». Leoni ha poi letto la lettera inviata dal presidente dell’Anci, Antonio De Caro, agli operatori delle polizie locali, in cui si auspica l’arrivo del nuovo disegno di legge sulla sicurezza urbana. E che servano leggi al passo con i tempi lo ha sottolineato anche Alberto Sola, dell’Area Polizia Locale della Regione Emilia-Romagna: «Quando parliamo con i colleghi stranieri, non si capacitano del fatto che in Italia non vengano condivise le banche dati delle forze dell’ordine. Sola ha poi osservato come 30 delle 43 unioni di comuni in Emilia-Romagna, abbiano la gestione associata del servizio di Polizia: «Quello che si può fare insieme, non è paragonabile a quanto può fare un singolo comune. Qui in Pedemontana ne siete un esempio».
Il comandante Drigani, ha ringraziato l’amministrazione dell’Unione e i suoi agenti: «Lavorare insieme paga. Qui ci sono sindaci che hanno a cuore il tema della sicurezza – ha aggiunto il comandante – e c’è una grande squadra che lavora. I risultati crescono anno dopo anno, così come aumentano i cittadini che si rivolgono a noi». Tra i presenti anche il senatore Giorgio Pagliari. «Quello che avete dato oggi è uno spaccato di vita reale – ha detto il senatore –. Abbiamo bisogno di cittadini convinti che lo Stato sia veramente presente e di realtà vive e dinamiche come la vostra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musei del cibo al Castello di Felino

WEEKEND

Duelli medievali, giochi e gusto al castello di Felino Video

Media, Woody Allen girerà suo prossimo film in Spagna

cinema

Woody Allen girerà il suo prossimo film in Spagna

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" - Ecco chi c'era: foto

teatro

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Mulino di casa Sforza" Tanta tecnica e ottima qualità in cucina

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

Lealtrenotizie

Camioncino in fiamme: traffico in tilt in via Emilio Lepido e tangenziale nord

GAZZAREPORTER

Camioncino in fiamme: traffico in tilt in via Emilio Lepido e tangenziale nord Foto

Code anche in via Emilia Est

INCIDENTE

Non ce l'ha fatta il maresciallo Gildo Marioni

Stalking

Perseguita l'amante del marito: condannata

VARCHI

Benassi: «Basta auto per accedere in centro»

Lunedì entreranno in funzione le telecamere che sorveglieranno l'isola ambientale di borgo Giacomo Tommasini e di via Nazario Sauro

7commenti

agenda weekend

Il cibo degli dei in piazza Garibaldi. Ma non solo cioccolata a Parma e provincia

IMPRESE

Made in Fidenza le luci della Tour Eiffel

colorno

Ponte sul Po: forse sarà aperto un corridoio per pedoni e ciclisti

il caso

Minacce sui muri, Salvini (intervistato da Tv Parma): "Non sono spaventato, vado avanti" - Video

4commenti

LUTTO

Bore e la sua valle piangono l'ex sindaco Mario Bazzinotti

SCIALPINISMO

Ghiaccio e poca neve, annullato il trofeo Schiaffino

SALSO

Ici, Imu e Tasi: accordo tra Comune e Baistrocchi

Tribunale

Ubriaco minaccia il «mondo intero»: condannato

12Tg Parma

Aqualena sotto sequestro ma aperta: a breve la nomina di un amministratore Video

Le parole choc di un pentito sui titolari

Gusto

Federer-Oldani (e la Shiffrin): quando una spaghettata accende la festa (Nuovo spot Barilla) Video

Meteo

Weekend "invernale". Poi...la primavera

12Tg Parma

Il ritorno di Ancelotti al Tardini: i ricordi di Melli e Apolloni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Rinnegata la Tav, è un altro il tunnel che aspetta il Paese

di Vittorio Testa

3commenti

NOVITA'

"Breaking News": ora puoi riceverle anche via WhatsApp. Ecco come Video

ITALIA/MONDO

TORINO

E' morta Donna Marella, moglie di Gianni Agnelli Foto

maltempo

Nave turca arenata sul litorale sud di Bari: s'incaglia anche il rimorchiatore Foto

SPORT

SCI

Maltempo: cancellato il superG di Bansko

SERIE A

Milan travolgente: tre sberle all'Empoli

SOCIETA'

Indonesia

38 anni dopo, (ri) avvistata l'ape più grande al mondo

ROMA

Stalker perseguita la Ferilli, divieto di avvicinamento

MOTORI

IL TEST

Ecco la nuova Mazda3. In 5 mosse

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv