14°

26°

FIDENZA

Il ministro Poletti: «Serve un forte risultato elettorale»

Il ministro del Lavoro ieri in città a sostegno della candidatura di Andrea Massari

Il ministro Poletti:  «Serve un forte risultato elettorale»
Ricevi gratis le news
0

E’ arrivato con un’ora di ritardo a Fidenza, ma si è subito fatto perdonare. «Vado di corsa dalle 6 di stamattina, mi spiace»: ha esordito così il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, protagonista, ieri sera, di un affollato incontro al ridotto del Teatro Magnani (inizialmente annunciato in piazza Duomo) insieme al candidato sindaco del centrosinistra Andrea Massari.
Sul tavolo, subito, le proposte del candidato sindaco per far «ripartire Fidenza», poi quelle del ministro per far «ripartire l’Italia». Poletti è partito dai dati Istat sulla disoccupazione: «Siamo di fronte a una situazione di grande problematicità, drammatica per i giovani e molto pesante. Abbiamo bisogno di uno scatto. Non servono troppe idee, ma bisogna collegare la dimensione nazionale ed europea con quella locale».
Quindi ha spiegato cosa sta cercando di fare il governo Renzi: «Due grandi azioni. La prima: l’Italia deve diventare un Paese più giusto e più equo. C’è un’ingiusta distribuzione della ricchezza: qualche persona è sempre più ricca, parecchie sono sempre più povere. Se c’è la crisi della domanda interna, è anche perché abbiamo un milione e mezzo di disoccupati in più. Bisogna far funzionare meglio il meccanismo della domanda e dell’offerta. La seconda azione: vogliamo fare dell’Italia il Paese delle opportunità. Oggi è il Paese delle rendite, del “sì, però”, dove “la colpa è di tutti, così la colpa è di nessuno”, il Paese dove si è deciso di non decidere».
Che cosa serve, dunque, secondo Poletti? «Per cambiare, bisogna prendere le decisioni. Prima dello Stato e del mercato ci sono le responsabilità degli individui. Questa Italia ha bisogno di cambiare testa: o si fa qualcosa di veramente profondo o il Paese rischia di staccarsi sempre più dagli altri che invece osano». Poi ha chiarito: «E’ giusto un Paese che dà al padre 10 anni di tutele (in caso di perdita del lavoro, ndr) e al figlio 0? Bisogna creare le opportunità prendendoci dei rischi: analizzare i problemi, ascoltare opinione pubblica e associazioni, quindi decidere assumendoci le responsabilità».
In chiusura, il suo appoggio a Massari: «E’ importante, qui, avere un forte risultato elettorale perché sarà la forza che i cittadini daranno alla loro amministrazione».
Nel dare il benvenuto al ministro, Massari ha ripercorso alcuni temi della sua campagna elettorale: «Abbiamo fatto proposte e parlato del futuro del nostro territorio. E in sala ci sono tanti amministratori della Bassa e del Piacentino (il sindaco di Fiorenzuola, ndr). “Il lavoro nella testa e nel cuore” è stato messo in ogni nostra iniziativa. Dobbiamo fare di tutto affinché il nostro territorio possa attrarre nuove imprese».
Quindi ha citato i suoi due incontri con Renzi e quello con il ministro Franceschini («per l’Unesco»). Ha ricordato la bonifica dell’ex Carbochimica ed il riuso produttivo di quel sito: «Lo regaleremo a un’impresa (o due) che farà un patto con il territorio: creare buona occupazione». Infine ha chiesto al governo «investimenti, politiche chiare e disponibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36%

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

3commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse