13°

23°

FIDENZA

Volontari fidentini nelle zone alluvionate

Enore Anselmi: «Abbiamo operato in veri e propri laghi di acqua e fango»

La colonna di mezzi della Protezione civile in partenza per le zone alluvionate del Modenese

La colonna di mezzi della Protezione civile in partenza per le zone alluvionate del Modenese

Ricevi gratis le news
0

 

Anche i volontari fidentini della Protezione civile sono accorsi in aiuto alle popolazioni modenesi colpite dalla spaventosa alluvione. Alcuni, come Enore Anselmi, funzionario di Protezione civile in regione è ancora sul posto. In particolare i comuni di Bastiglia e Bomporto, dove hanno operato alcuni fidentini, hanno riportato danni per milioni di euro. «Ogni casa, negozio, azienda, fattoria - ha spiegato Enore Anselmi del Gvpc di Fidenza e funzionario in Regione - si è ritrovato con almeno un metro e mezzo di acqua a piano terra. Le campagne si sono presentate come veri e propri laghi di acqua e fango. Seicento persone fatte evacuare, di cui ancora tante con li traumi del terremoto. Per non parlare di cantine di vini, aceto balsamico, viti, caseifici, completamente sott'acqua. Un disastro. Io sono ancora sul posto per coordinare la centrale operativa, la situazione sta gradatamente migliorando, ma adesso resta ancora tanto da fare».
Oltre ad Enore Anselmi, nel modenese sono andati anche Franco Battistini, sempre del Gvpc, che ha provveduto con camion, al trasporto di gommoni e di altre attrezzature e Mauro Pavarani sempre addetto alla sala operativa.
Un altro gruppo composto dai volontari fidentini della Prociv Arci, gruppo di Fidenza, Matteo Tanzi (caposquadra), Gino Bandini, Roberta Taccagni, Davide Magnani, Nicolas Brigati, Michele Franzoni hanno operato a San Felice sul Panaro e Camposanto, località già tristemente note in quanto colpite duramente dal terremoto.
«Il primo giorno - hanno spiegato - abbiamo lavorato alla preparazione dei sacchetti di sabbia, che poi sono stati posizionati dall’esercito e da altre squadre di volontari. Il secondo giorno abbiamo utilizzato il modulo per emergenza idraulica per pompare acqua al fine di accelerare il deflusso della stessa».
I volontari fidentini hanno raccontato che a Bastiglia alcune migliaia di persone avevano deciso di rimanere in casa, rifugiandosi ai piani alti, dove sono rimaste per almeno un paio di giorni. La macchina della Protezione civile, dei vigili del fuoco, le forze dell’ordine e i volontari si sono subito mobilitati.
Adesso le persone sono quasi tutte rientrare nelle loro case, anche se alcune decine sono ancora fuori casa. E in loro, rabbia per un’alluvione che con una manutenzione e un monitoraggio adeguato probabilmente si sarebbe potuta evitare e disperazione per il fatto di aver visto la propria vita, il proprio lavoro sommerso e distrutto da due metri acqua e fango. S. L.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno