17°

28°

Fidenza

Vecchioni: "Tutto nasce dalla cultura classica"

Ovazione per "Luci a San Siro" e per gli altri successi. Il cantautore al Magnani per gli 80 anni del liceo D'Annunzio. "Amo la musica e la Grecia antica"

Vecchioni: "Tutto nasce dalla cultura classica"

Vecchioni al Magnani

Ricevi gratis le news
0

Il liceo classico Gabriele D’Annunzio ha compiuto ottant’anni. Ed ha festeggiato il compleanno regalandosi un ospite d’eccezione: Roberto Vecchioni. Il cantautore milanese, infatti, si è esibito giovedì sera al teatro Magnani in uno spettacolo intitolato «InCanto classico», accompagnato sul palco dal giornalista Fabio Canessa e dal chitarrista Massimo Germini.
Nel corso della serata, che ha riscosso grande successo, Vecchioni ha raccontato le sue due più grandi passioni: la musica e la cultura classica. Vecchioni, infatti, oltre ad essere l’autore di brani come «Luci a San Siro» - con cui ha chiuso il concerto fidentino - è anche un insegnante di lettere classiche. Dopo una lunga carriera nei licei, è passato all’insegnamento universitario: attualmente insegna «Forme di poesia in musica» all’università di Pavia. Insomma, l’ospite giusto per festeggiare il compleanno del liceo classico di Fidenza.
La serata si è aperta con i saluti della dirigente scolastica Beatrice Aimi e del professor Fausto Cremona, anima e motore del liceo classico cittadino, che ha voluto fortemente la serata di giovedì e che ha ricordato l’importanza del liceo classico per il nostro territorio.
Poi è toccato allo studente Andrea Bianchi, che ha curato la grafica della serata, ricordare il valore della cultura umanistica. Quindi è «salito in cattedra» il professor Vecchioni, che ha raccontato il suo amore per la cultura classica e in particolare per quella greca. Tanti i temi toccati, ognuno dei quali collegato ad una canzone e a un passo del suo ultimo libro, «Il mercante di luce».
Al Magnani sono risuonate le note e le parole di «L’ultimo spettacolo», «Il cielo capovolto», «Lettere d’amore», «Vincent», «La bellezza», «Sogna ragazzo sogna» e «Chiamami ancora amore», brano con il quale Roberto Vecchioni ha vinto il Festival di Sanremo nel 2012.
Infine, richiamato sul palco dagli applausi, il bis con «Luci a San Siro», uno dei brani più famosi. «Anch’io, come voi, penso che la cultura classica sia un nostro punto fermo. Nasce tutto dalla quella fantastica civiltà greca». Sullo sfondo per tutta la serata una citazione di John Milton: «Prima di ogni altra libertà, dateci la libertà di conoscere, di esprimerci e di discutere liberamente secondo coscienza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design