21°

31°

cultura

Il dialetto di Peppone e Don Camillo con la voce di Adorni

Il dialetto di Peppone e Don Camillo con la voce di Adorni
Ricevi gratis le news
0
 

Il dialetto di Peppone e don Camillo è recentemente sbarcato a Fidenza, in occasione della rassegna, organizzata dal Comune, «Il mese del dialetto».

Protagonista della serata al ridotto del teatro Magnani lo scrittore, commediografo e capocomico della compagnia «Dialettale Sissese» Mauro Adorni. Proprio così, il dialetto della Bassa, quello con cui Mauro scrive i suoi racconti, le sue poesie, le sue commedie, è lo stesso dialetto che parlavano, fra di loro, il pretone e il grosso sindaco comunista creati da Giovannino Guareschi che, infatti, diceva di non darsi arie di creatore: era la Bassa ad aver dato i natali a Peppone e don Camillo, Giovannino si era limitato a prenderli per mano e portarli su e giù per l’alfabeto.

Se, però, i racconti di «Mondo piccolo» sono scritti in italiano, come possiamo essere sicuri che parroco e primo cittadino, fra di loro, discorressero in vernacolo? È lo stesso Guareschi a raccontarcelo, quando scrive, nel racconto «All’anonima», quando Peppone, beccato da don Camillo ad usare la parola «abulico», senza conoscerne il significato, ma solo perché gli sembrava bella da utilizzare nel discorso, dice: «Reverendo, l’importante è che ci si capisca! […] Se io, porcaccio mondo, nei comizi potessi fare dei discorsi in dialetto, me la sbrigherei in metà tempo e difficilmente direi delle stupidaggini. Perché, quando uno fa un discorso, prima di tutto bisogna che capisca lui quello che dice. Se io parlò come mi ha fatto mia madre capisco tutto quello che dico. Perché, caro reverendo, mia madre mi ha fatto in dialetto, mica in italiano».

Ecco, tutto qui lo spirito del dialetto della Bassa e degli altri mille dialetti italiani, lo stesso spirito che usa Mauro Adorni nelle sue commedie e nei suoi racconti, come quelli della nuova raccolta presentata proprio a Fidenza: «I racconti di Oscar 2016», voluta dai «ragazzi» della Sissese, come omaggio a sorpresa per Mauro: 20 racconti brevi e 6 poesie, con traduzione italiana a fronte di Giampaolo Govi. Il folto pubblico presente al ridotto del Magnani ha riso e applaudito lungamente le letture dei racconti di Adorni. Al termine della serata, il vicesindaco e assessore alla Cultura Alessia Gruzza ha ringraziato Mauro e Giampaolo, sottolineando come Fidenza abbia aperto a diversi autori e interpreti dei dialetti, anche fuori provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public money, ecco tutte le condanne

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

Busseto

Raffica di furti, rubata anche una macchinetta spartineve

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

Parma calcio

Rigoni, esperto in salvezza

IL CASO

Sgarbi: «Leonardo per l'ultima cena si ispirò all'affresco di Monticelli d'Ongina»

Lutto

Tarsogno dà l'addio a Lidia Calestini, la regina delle rezdore

L'appello

«Basta con i botti alle feste d'estate: per gli animali sono pericolosi. Usate quelli silenziosi»

12Tg Parma

Public Money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi Video

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

calcio

Sorteggio di Coppa Italia: inizio nostalgia (e rivalità) per il Parma il 12 agosto

12Tg Parma

Felino, lite condominiale finisce a pugni Video

Dda

In progetto furto delle salme di Pavarotti e Ferrari: condannata banda sardo-parmigiana

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

9commenti

anteprima gazzetta

Droga, 2 arresti, patente ritirata ai clienti: "La droga fa male"

1commento

Parma

Derubata e...denunciata: è clandestina. Tre interventi in un giorno per le Volanti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ladri "con i bigodini": raid nei saloni, caccia alla banda dei parrucchieri

Chiaia di Luna

Lo spaventoso crollo di rocce a Ponza

SPORT

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

ciclismo

Tour, 13ª tappa: tripletta Sagan in volata a Valence

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita