14°

26°

fidenza

Rifiuti, cittadini e imprese pagheranno meno in bolletta

Rifiuti,   cittadini e  imprese pagheranno meno in bolletta
Ricevi gratis le news
0

«Ben 317.794 euro di ecobonus che utilizzeremo per il taglio della bolletta rifiuti pagata nel 2016 dalle imprese, dalle famiglie e dai cittadini di Fidenza. Non è una boutade o una promessa vaga, ma una notizia storica e un grandissimo risultato conquistato grazie alla differenziata record che hanno costruito giorno dopo giorno i fidentini in collaborazione con il Comune. In un concetto: sono orgoglioso dei miei concittadini, che ringrazio».
Lo annuncia il sindaco Andrea Massari, entrando nel dettaglio: «Nell’anno in corso le bollette saranno tagliate mediamente del 7,12 % per le imprese e del 7,64% per le utenze domestiche. Un’operazione che ancora una volta spiega bene, fatti alla mano, che Fidenza ha saputo costruire un modello che protegge l’ambiente e il portafoglio. Infatti, oltre ad avere una bolletta che fa risparmiare ai nostri concittadini e alle nostre imprese tra il 20 e il 25% rispetto al resto della provincia, oggi arriva il bonus di una legge regionale che premia i Comuni virtuosi e stimola gli altri a fare meglio».
Il Comune ha ragionato sull’impiego migliore delle risorse dell’ecobonus regionale, per capire se ci fossero dei margini anche per investire su infrastrutture utili al servizio di gestione del ciclo dei rifiuti.
«Le indicazioni arrivate da Atersir sono state perentorie - commenta Massari - Fidenza è al top della differenziata e questo bonus lo può giocare solo per la riduzione della bolletta. Un fatto che fotografa al meglio quanto stia volando la nostra differenziata, grazie anche alle nuove modalità introdotte lo scorso anno: siamo a poco meno del 77%, anticipiamo già oggi l’obiettivo che la Regione ha dato ai Comuni per il 2019 e siamo il primo Comune di grandi dimensioni che ha portato sotto ai 100 kg la soglia dei rifiuti indifferenziati prodotti. Soprattutto, se rapportiamo il bonus al numero di abitanti, Fidenza ha di gran lunga il miglior risultato di tutta la Regione, nella fascia dei Comuni di medie e grandi dimensioni. Per capirci, ad un cittadino di Parma spettano poco meno di 4 euro, contro i 12 euro circa su cui può contare un fidentino. Spero che la Regione trasformi questo meccanismo premiante in una misura definitiva, sarebbe uno stimolo eccezionale e il segno di una grande vicinanza ai territori e alla gente».
«Bene ha fatto Fidenza, ma voglio mettere in luce anche una Regione che ha scritto una legge moderna e che fa da stimolo reale per migliorare in Emilia-Romagna la gestione dei rifiuti - conclude il sindaco - Certo, non posso dimenticare che si tratta di una legge cui un partito come Forza Italia ha detto no e per questo mi fa piacere che la forzista nostrana che siede in Consiglio comunale, si sia data tanto da fare per dirci come dovevamo spendere i soldi del bonus. Sono ravvedimenti che a noi fanno sempre piacere, ai forzisti di Bologna forse meno».
Giancarlo Castellani, assessore all’Ambiente, vuole «ringraziare i cittadini e le imprese di Fidenza per l’impegno straordinario che hanno messo nella raccolta differenziata. Oggi riceviamo un bonus molto importante, ma non dimentichiamo che il modello Fidenza ha conquistato 10 premi in 9 anni. Un cammino lungo fatto di dialogo con le persone e di costante ricerca dell’innovazione. Anche sul tema del rilevamento scientifico della quantità dei rifiuti prodotti, siamo nel solco di quanto prevede la legge regionale: abbiamo già avviato alcune azioni specifiche con interlocutori di insediamenti produttivi e commerciali che si sono posti l’obiettivo di ridurre i loro rifiuti e sottoporli a verifiche. A fronte della effettiva quantità di rifiuti condotti a recupero, potranno usufruire in modo più semplice che in passato di una ulteriore riduzione delle tariffe. Tutto questo è previsto nell’aggiornamento del regolamento che il Consiglio comunale valuterà venerdì».r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento