20°

30°

Le due fidentine 17enni scomparse hanno speso solo 7 euro e 50

L'avvocato delle due famiglie: "Aiutate da gente che vive in strada". Ancora misteriosi i motivi della fuga

17enni scomparse: hanno speso solo 7,50 euro
Ricevi gratis le news
1

Hanno speso solo 7,50 euro in tre giorni e mezzo di 'fugà Gaia Fiorentini e Gaia Maria Perasso, le 17enni che si sono allontanate da un camping di Marina di Altidona, dove erano in vacanza con la famiglia Fiorentini, venerdì pomeriggio 29 giugno e sono state rintracciate ieri sera sul litorale di Pescara dalla polizia, dopo avere tenuto in ansia mezza Italia e dopo tantissime segnalazioni, vagliate dal commissariato di Ps di Fermo, che ha coordinato le ricerche. Lo riferisce l'avvocato  Cristina Perozzi, della Croce Rossa, che ha assistito le famiglie, in particolare i Perasso, «più dal punto di vista umano e personale che legale».

Sono ancora misteriosi i motivi della fuga: «hanno 17 anni» allarga le braccia il legale. Gaia e Gaia Maria non volevano andare a raduni o rave party, come si era pensato inizialmente.  Forse volevano un momento di libertà di vivere insieme, da amiche del cuore, tanto che durante la fuga hanno cambiato il colore dei capelli, schiarendoli. Si sono spostate in treno dirette a sud: prima a San Benedetto del Tronto, poi Giulianova, infine Pescara. Hanno dormito in spiaggia e, con pochi euro in tasca, «sono state aiutate da tante persone, gente che vive per strada», venditori ambulanti stranieri, nomadi.

«Hanno trovato molta solidarietà - racconta l’avvocato - e per loro è stata un’esperienza di crescita». Per i genitori invece sono stati tre giorni mezzo di angoscia, tanto che - anche se le ragazze avevano portato con sé uno zainetto con degli abiti e, forse, lasciato un messaggio -, si sono rivolti alla Prefettura, facendo scattare la procedura per la ricerca di minorenni scomparsi. Sabato un ragazzo dell’Aquila le ha incontrate in spiaggia, poi ha visto le loro foto sul sito di Chi l’ha visto? e su suggerimento della trasmissione si è rivolto alle forze dell’ordine. Che ieri hanno passato al setaccio tutto il litorale, finché in serata non le hanno trovate e riaccompagnate dai genitori. Per loro oggi è il giorno del sollievo e dei ringraziamenti «alla polizia e alla Prefettura per la professionalità e l’umanità dimostrate. Proporremo alle istituzioni un riconoscimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    04 Luglio @ 17.18

    Ma che brave!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery