14°

26°

film

La trattativa: impegno civile e ironia. Mescolanza di generi e stili

Stato e mafia, scandalo narrato dalla Guzzanti

La trattativa: impegno civile e ironia. Mescolanza di generi e stili

La Trattativa

Ricevi gratis le news
0

«Senza la trattativa fra Stato e mafia questo sarebbe un Paese diverso, un Paese migliore». E invece è sempre lo stesso, lurido, posto: dove ci si «scorda» di perquisire il covo di Totò Riina, dove le agende dei magistrati fatti saltare in aria spariscono misteriosamente nel nulla, dove alle riunioni della cupola «ci dissero di votare Forza Italia». Fatti e parole così come le racconta «La trattativa», il film scomodo - anche se in realtà meno dirompente e appassionante di quanto ci si potesse aspettare - che Sabina Guzzanti ha dedicato ai presunti accordi intercorsi nel '92-'93 (dopo gli omicidi di Falcone e Borsellino e la strategia del terrore e delle bombe) tra le più alte cariche della repubblica e Cosa nostra. Un tema rovente che, materia di un processo attualmente in corso a Palermo, la Guzzanti passa al setaccio, facendo nomi e cognomi. Compreso quello del presidente Giorgio Napolitano.
Mescolati documentario e fiction, filmati d'epoca e ricostruzione, «La trattativa» mette letteralmente in scena - in un teatro di posa che dichiara e rivela sin da subito il meccanismo della rappresentazione - anni tormentati e mai del tutto chiariti della nostra storia recente. Un brillante escamotage narrativo, questo, preso in prestito da un cortometraggio di Elio Petri sulla morte di Pinelli (dove «un gruppo di lavoratori dello spettacolo» ricostruiva la fine dell'anarchico secondo le versioni della magistratura), funzionale alla regista per fare rivivere i fatti (e la sua tesi) spogliandoli dai trucchi connessi alla finzione cinematografica. Figlio di un lavoro di anni, frutto di decine di sceneggiature scritte e riscritte, continuamente riviste e aggiornate, il film della Guzzanti ha molto per scatenare un putiferio di polemiche, ma fatica a imporre alla platea la propria indignazione, rivelando una carica meno «eversiva» e potente rispetto a quella ad esempio che ribolliva in «Draquila».
Sin troppo assolutista e unilaterale nelle sue convinzioni, poco incline al dubbio, la regista, sposata in toto la tesi dei pm che indagano sulla «trattativa», non usa i guanti bianchi (nel libro nero finiscono, tra gli altri, Caselli, Mori e Tinebra) e si traveste da Berlusconi, svincolandosi comunque, anche attraverso il ricorso all'ironia (bello soprattutto l'inizio, paradossale), dal discorso processuale, per inseguire con forza una traccia immediatamente riconoscibile di impegno civile.
Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA:
SABINA GUZZANTI 
FOTOGRAFIA: DANIELE CIPRÌ  
MUSICA: NICOLA PIOVANI
INTERPRETI: SABINA GUZZANTI, ANTONIO BRUSCHETTA, FILIPPO LUNA, ENZO LOMBARDO, MICHELE FRANCO
GENERE: DOCUMENTARIO/FILM D'INCHIESTA
Italia 2014, colore, 1 h e 48'
DOVE: ASTRA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento