18°

Film recensioni

La generazione dei sorrisi rilegge la "Palermo story"

La mafia uccide solo d'estate. L'esordio di Pif.

Vita di Pif

Vita di Pif

Ricevi gratis le news
0

 

Giulia Ciccone
Una vita di ordinaria follia a Palermo, la storia surreale di un bambino la cui prima parola è «mafia» in una città dove gli adulti tranquillizzano i figli affermando che la criminalità organizzata non esiste o, al massimo, uccide solo d’estate. L’opera prima dell’autore televisivo e «Iena» Pif (ma anche aiuto regista per Marco Tullio Giordana ne «I cento passi») è una tragicommedia tenera e coraggiosa sulla prepotentenza con cui Cosa Nostra entra nelle vite dei siciliani, scandendo ogni momento significativo della loro esistenza, ivi compresi l’innamoramento e la nascita di un figlio. Storia d’amore e di formazione, «La mafia uccide solo d’estate» racconta l’educazione sentimentale e civile di Arturo, un bambino nato e cresciuto a Palermo, letteralmente ossessionato dalla compagna di classe Flora e (in modo più bizzarro) da Giulio Andreotti. Arturo assiste per tutta la sua vita a efferati omicidi di giudici, commissari e generali, sotto gli occhi incuranti di una città che vive nell’omertà, fino ad arrivare a una presa di coscienza e a un risveglio civile. Delicato, buffo e amaro al tempo stesso, è un’opera di denuncia che sorride fino alla fine e affronta il problema della mafia con l’educazione delle nuove generazioni. 
Giulia Ciccone
Una vita di ordinaria follia a Palermo, la storia surreale di un bambino la cui prima parola è «mafia» in una città dove gli adulti tranquillizzano i figli affermando che la criminalità organizzata non esiste o, al massimo, uccide solo d’estate. L’opera prima dell’autore televisivo e «Iena» Pif (ma anche aiuto regista per Marco Tullio Giordana ne «I cento passi») è una tragicommedia tenera e coraggiosa sulla prepotentenza con cui Cosa Nostra entra nelle vite dei siciliani, scandendo ogni momento significativo della loro esistenza, ivi compresi l’innamoramento e la nascita di un figlio. Storia d’amore e di formazione, «La mafia uccide solo d’estate» racconta l’educazione sentimentale e civile di Arturo, un bambino nato e cresciuto a Palermo, letteralmente ossessionato dalla compagna di classe Flora e (in modo più bizzarro) da Giulio Andreotti. Arturo assiste per tutta la sua vita a efferati omicidi di giudici, commissari e generali, sotto gli occhi incuranti di una città che vive nell’omertà, fino ad arrivare a una presa di coscienza e a un risveglio civile. Delicato, buffo e amaro al tempo stesso, è un’opera di denuncia che sorride fino alla fine e affronta il problema della mafia con l’educazione delle nuove generazioni. *****

 

SCHEDA
LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE
REGIA:  PIERFRANCESCO DILIBERTO (PIF)
SCENEGGIATURA:  MICHELE ASTORI, PIF, MARCO MARTANI
INTERPRETI:  CRISTIANA CAPOTONDI,  PIF, GINEVRA ANTONA, ALEX BISCONTI, CLAUDIO GIOÉ
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2013, colore, 1 h e 30'
DOVE:  THE SPACE  CAMPUS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel