17°

29°

Fontevivo

Fiazza: «E' sbagliato aprire le porte a chi non ha diritto di restare da noi»

Il sindaco: «Non abbiamo notizie del 24enne afgano scappato da Torchio»

Fiazza: «E' sbagliato aprire le portea chi non ha diritto di restare da noi»
Ricevi gratis le news
0
 

«A tutt’oggi non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione sul 24enne afghano Abdul Wahed Ahmadzaihe: ormai da un mese si è allontanato dalla struttura gestita da Svoltare Onlus a Torchio di Fontevivo. Nessuno sembra preoccuparsi delle sue sorti: né chi lo ha accolto né chi si è assunto la responsabilità di assegnarlo ad una comunità, chiamata, di fatto, a farsene carico». Tommaso Fiazza, sindaco leghista di Fontevivo, torna sul caso del richiedente asilo che lo scorso 9 dicembre è uscito dalla casa del Torchio, dove era alloggiato con altri 9 migranti assegnati all’associazione Svoltare Onlus, e di cui da allora non si è più avuta nessuna notizia.

«Le uniche informazioni che abbiamo avuto sono relative alla revoca dell’accoglienza e dello status di richiedente asilo e alla segnalazione del fatto alle forze dell’ordine - prosegue Fiazza -. Dove sia e cosa stia facendo nessuno lo sa. E’ questa la sicurezza che possiamo garantire ai cittadini? No, questo è semplicemente il risultato sbagliato dell’aprire le porte a tutti e del consentire, a causa di lungaggini burocratiche, di rimpalli tra soggetti diversi e di interessi economici che non sono neanche tanto difficili da individuare, che persone che non ne hanno diritto restino in Italia, a carico dei contribuenti».

Ancora una volta l’esponente del Carroccio si scaglia contro i tagli del Governo alle risorse dei Comuni: scelte che, a suo dire, stridono con le cifre stanziate per l’accoglienza. «E’ un peso economico e sociale a cui oggi non possiamo più fare fronte visto che quasi tutti i Comuni sono messi dallo Stato nella condizione di non riuscire a garantire l’aiuto che dovrebbero ai cittadini in difficoltà mentre le nostre tasse sono usate per finanziare programmi scriteriati di pseudoaccoglienza. Il mese scorso la Prefettura di Parma ha emesso un bando per affidare, dal 1 febbraio al 31 dicembre prossimi, ben 1700 stranieri richiedenti asilo: 850 nel Distretto di Parma, 391 nel Distretto di Fidenza, 289 nel distretto sud-est e 170 nelle Valli Taro e Ceno. Sarebbe bene che la Prefettura tenesse in considerazione che in tutti i comuni della Bassa Parmense c'è già un alto tasso di immigrati regolari, ai quali un’amministrazione comunale deve dare la priorità per consentire una migliore integrazione». La cifra stanziata per il 2017 è di 23 milioni e 443mila euro complessivi, che però Fiazza contesta: «Sono soldi che dovrebbero essere usati per sostenere i cittadini italiani e gli stranieri regolari che sono in difficoltà reale invece che gente che, in buona parte, si scoprirà non avere alcun diritto a rimanere qui e per cui dovremo spendere ancora per il loro rimpatrio. Ogni anno si scoprono storie di anziani che si ammalano perché non hanno i soldi per la bolletta del gas o le medicine e che, per pudore, preferiscono affrontare rinunce proibitive. Vogliamo dire forse che un anziano che ha pagato pochi contributi o un disabile, a cui oggi vengono assegnate pensioni ridicole, ha meno diritti di un extracomunitario che arriva nel nostro Paese per cercare un guadagno facile? Non credo che nessuno possa farlo. E’ ora di aprire gli occhi e rendersi conto che non possiamo più reggere numeri di questo tipo, continuando a rinunciare a servizi che ci spettano di diritto in nome di una solidarietà di facciata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes