13°

FONTEVIVO

Il bel gesto di Matias:salva un 77enne smarrito

Il giovane: «Mi ha chiesto di andare a Taranto ma l'ho portato in un bar al caldo»

Il bel gesto di Matias:salva un 77enne smarrito
Ricevi gratis le news
0

E’ una storia a lieto fine quella che venerdì scorso ha visto protagonista, suo malgrado, un 77enne nocetano, e Matias, ragazzo di origine argentina e fontevivese di adozione. Attorno alle 17.30, rientrando a casa dal lavoro, Matias ha casualmente notato l’anziano davanti alle vetrine dei negozi lungo la via Emilia: era una giornata non troppo fredda e non ha dato peso alla cosa. Uscito di nuovo alle 19, attraversando il centro del paese, ha visto un suo amico e si è fermato a salutarlo.

Ed ecco il «caso» che ci mette lo zampino salvando probabilmente l’anziano. L’uomo ha avvicinato Matias e gli ha chiesto indicazioni per andare a Taranto: un dettaglio che ha fatto accendere una lampadina nel giovane che, invece di proseguire nella conversazione con l’amico, ha capito che bisognava occuparsi di quella persona che gli stava parlando. «Mi è sembrato proprio che ci fosse qualcosa che non andava - ha ricordato -. Gli ho chiesto dove abitava e lui mi ha ripetuto che doveva andare in Puglia per raggiungere la sua famiglia, evidente che era in stato confusionale e pensava di essere in un altro posto».

Il giovane lo ha fatto salire sulla sua auto e lo ha accompagnato in un bar a Fontevivo per farlo stare al caldo: intanto cercava di capire come aiutarlo. «L’ho fatto sedere tranquillo e ho chiamato i carabinieri: si era ormai fatto buio e sicuramente la sua famiglia lo stava cercando». In pochi minuti, in via Roma è arrivata una pattuglia del 112 affiancata dall’ambulanza della Croce Rossa. Mentre i primi rintracciavano i parenti dell’anziano per dar loro le indicazioni per andarlo a prendere e i secondi verificavano il suo stato di salute, i clienti del bar tutti a fare a gara per intrattenere l’uomo e complimentarsi con il ragazzo per il bel gesto.

«Non ho fatto niente di particolare: sono un essere umano e ho agito come avrebbero fatto tutti» diceva Matias, convinto che la sua buona azione non avesse niente di straordinario.

«Matias ha dato a tutti un esempio di cosa vuol dire stare attivamente in una comunità - ha detto il sindaco Tommaso Fiazza arrivato al bar insieme all’assessore Enrica Cavazzini per complimentarsi con il giovane concittadino -. Che i ragazzi abbiano attenzione e cura per gli anziani, anche sconosciuti, è quello che mi auguro per Fontevivo, soprattutto alla luce dei continui tentativi di truffa ai danni delle persone più deboli e indifese a cui nemmeno il nostro territorio è immune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Mondo viene dal Messico

Vanessa Ponce de Leon

Bellezza

Miss Mondo viene dal Messico

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Luci a led, fioccano le lamentele

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

Tragedia di Ancona

«Così controlliamo le discoteche di Parma»

Serie A

Solo un punto per il Parma

Intervista

Mario Biondi: «Un concerto a Parma mi emoziona sempre»

Fidenza

Acqua pubblica, presto due nuove fontane

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

LUTTO

Don Dino Cardinali, l'umiltà al servizio della Chiesa

FORNOVO

Oggi l'addio a Sara, volontaria per missione

CARIGNANO

Nuova vita per l'ex asilo

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto Classifica

1commento

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

4commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

2commenti

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep