10°

23°

Hamilton domina, Alonso è sul podio

Vittoria mai in discussione nel Gran Premio di Cina per l'inglese, ma la Ferrari strappa applausi: lo spagnolo è terzo dopo essere stato a lungo secondo.

Hamilton domina, Alonso è sul podio
Ricevi gratis le news
0
Il Gran Premio di Cina premia ancora una volta Lewis Hamilton, in testa dal primo all'ultimo metro, ma riconsegna alla Formula 1 una Ferrari e un Fernando Alonso da applausi: l'asturiano porta per la prima volta in stagione la Rossa sul podio. E' terzo, dopo essere stato a lungo secondo (non è riuscito a resistere a un Nico Rosberg un po' in ombra) e resiste alla Red Bull di Daniel Ricciardo, che annichilisce ancora una volta Sebastian Vettel, quinto. Ottava l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Con questo risultato Alonso si porta anche al terzo posto nella classifica mondiale.

Dopo il diluvio delle prove la gara è asciutta. Allo spegnimento dei semafori Hamilton si porta autorevolmente in testa, ma è eccellente lo scatto dalla sesta piazzola di Massa. Il brasiliano della Williams, però, si vede sbarrare la strada da Ricciardo ed è costretto a sterzare verso il centro dove cozza contro Alonso. La sua vettura rischia di decollare, ma incredibilmente né lui né il ferrarista riportano danni significativi. Addirittura Alonso prova ad attaccare Vettel che gli resiste. Situazione analoga alle loro spalle: Bottas colpisce Rosberg che perde diverse posizioni e a lungo si lamenterà per l'aerodinamica danneggiata della sua ala anteriore. Hamilton chiude il primo giro davanti a Vettel, Alonso, Ricciardo, Massa, Rosberg, Hulkenberg, Grosjean, Raikkonen e Bottas.

Il primo pit stop (di Button) arriva addirittura all'ottavo giro. All'undicesimo si fermano Raikkonen e Massa, sfortunatissimo il paulista cui i meccanici non riescono a fissare le gomme posteriori. Gara rovinata.

Al suo pit stop Alonso riesce a portarsi davanti a Vettel. Hamilton ritarda molto la sosta (la effettua al 18esimo passaggio) e rientra in pista con un vantaggio non cospicuo sul ferrarista. Rosberg, in piena rimonta, sfida e supera Vettel al 22esimo giro. Alle spalle del quattro volte campione del mondo rinviene anche Ricciardo. Dal muretto arriva un ordine di squadra: quello di far passare il più veloce australiano. Vettel, con riluttanza, esegue dopo aver chiesto "Perché, che gomme ha stavolta?".

A metà gara, quindi, Hamilton conduce su Alonso, Rosberg, Ricciardo, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Raikkonen, Perez, Kvyat. Il ferrarista resiste bene sul ritorno del tedesco della Mercedes.

Al 34esimo giro i meccanici della Mercedes si preparano al pit stop, quelli della Ferrari fanno altrettanto. Ma quando Alonso va a cambiare le gomme gli uomini di Brackley rientrano: era una 'finta'. Rosberg infatti si fermerà solo quattro tornate dopo. Continua intanto la battaglia in casa Red Bull, ma a Vettel non basta effettuare alcuni giri lanciati per riportarsi davanti al compagno dopo i cambio gomme.

Al 43esimo giro la strategia del team anglo-tedesco giunge a compimento: Rosberg passa facilmente Alonso, che negli ultimi giri deve vedersela con il ritorno di Ricciardo alle sue spalle. Il pilota di Oviedo, però, gestisce bene l'ultimo treno di gomme e nella fase più delicata della sua corsa riesce a rintuzzare l'australiano con alcuni giri da qualifica e alla fine porta a Maranello un podio che vale oro.

Gran Premio di Cina 2014 - Shanghai:
1. Lewis Hamilton (Mercedes AMG)
2. Nico Rosberg (Mercedes AMG)
3. Fernando Alonso (Ferrari)
4. Daniel Ricciardo (Red Bull Renault)
5. Sebastian Vettel (Red Bull Renault)
6. Nico Hulkenberg (Force India Mercedes)
7. Valtteri Bottas (Williams Mercedes)
8. Kimi Raikkonen (Ferrari)
9. Sergio Perez (Force India Mercedes)
10. Daniil Kvyat (Toro Rosso Renault).

Hamilton domina, Alonso è sul podio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno