-3°

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

Vettel in pole, seguito da Bottas e Raikkonen
Ricevi gratis le news
0

HOCKENHEIM - Meglio sgombrare subito il campo da ogni dubbio: anche con Lewis Hamilton in pista nella Q3, l'ultima fase delle qualifiche, Sebastian Vettel con la Ferrari avrebbe ottenuto la pole position. La dimostrazione di forza e superiorità della Ferrari sta tutto nell'ultimo intermedio dell'ultimo settore, quello dove se non hai la macchina bilanciata, non vai neanche a spingere. Ebbene, la Ferrari ha dimostrato proprio di avere la miglior macchina del lotto al punto da costringere Hamilton all'errore nella Q2, quando l'inglese è uscito largo e ha preso male un cordolo, al punto da rovinare il cambio della sua Mercedes lasciandolo per strada. Sulla pista di casa dei tedeschi la difesa di Bottas, secondo a due decimi da Vettel, lascia poco spazio alla fantasia. Il ritmo di gara, il bilanciamento della vettura e la potenza del motore delle frecce d'argento non è così superiore al passato, col risultato che oggi faticano a reggere il ritmo, sono diventate fragili e quando si va al limite,vedi Hamilton, l'errore è dietro l'angolo. E che sia un errore grosso in un momento importante del campionato lo dimostra l'affranto con cui Lewis si è piegato, a piangere, a fianco della sua vettura, che ha provato a spingere verso una zona del circuito dove era possibile farla tornare ai box. Con un Vettel davanti e Hamilton impelagato in 14 posizione, ovvero nel girone dei dannati dove alla partenza succede di tutto e di più, è un altro imput per la Ferrari che con Raikkonen terzo può permettersi di gestire e curare la corsa al meglio, bissando la vittoria inglese di Silverstone. Perché da lì si è capito che la Ferrari ha migliorato di brutto: se una macchina va bene lì, va bene dappertutto. "E' stato davvero emozionante fare questo risultato davanti al mio pubblico - ha detto Vettel - e spero che per la gara di poterli ripagare al meglio. Ho una vettura fantastica, offre un buon feeling, sensazioni positive ed è facile da guidare!". Quindi le condizioni ideali per Vettel, partire davanti, controllare la corsa e involarsi nella classifica mondiale. Domenica sera queste condizioni potrebbero verificarsi e permettere alla Ferrari di involarsi nella classifica iridata. Per quanto riguarda i rivali, la Red Bull ha la miglior macchina, basta vedere i parziali e come guidano i piloti su asfalto bagnato. Purtroppo paga 6 decimi alla Ferrari che su una pista corta come questa, è un valore altissimo. Il motore Renault, che ha messo in crisi Ricciardo, che partirà ultimo per aver sostituito di tutto e di più, non fa stare tranquillo Verstappen che dalla seconda fila, se le condizioni meteo saranno strambe, potrebbe fare la differenza e inserirsi nel gruppo di testa. Ottime invece le Haas Dallara con Magnussen quinto e Grosjean sesto, per il team americano basato a Parma dalla Dallara Automobili di Varano De Melegari è un altro piazzamento di rilievo. Si sono messi alle spalle le Renault, come dire che una macchina clienti Ferrari è meglio di una ufficiale Renault, mentre Leclerc con la Sauber coi colori Alfa Romeo è nono, ancora una volta nella top 10. Per il giovane monegasco, l'odore Ferrari 2019 fa fare grandi cose. E con l'arrivo di Simone Resta alla direzione tecnica della squadra svizzera, c'è tanto, anzi molto, della Ferrari anche in questa squadra. E i risultati si vedono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ballerina   di burlesque e mamma? Si può!

INTERVISTA

Ballerina di burlesque e mamma? Si può!

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

TELEVISIONE

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quando l'accettazione dell'eredità è tacita o espressa

L'ESPERTO

L'accettazione dell'eredità. Tacita o espressa

di Arturo Dalla Tana*

Lealtrenotizie

Un «regalo» al Padano danneggia il Parmigiano Reggiano

Formaggio

Un «regalo» al Padano danneggia il Parmigiano Reggiano

LUTTO

Addio a Ettorina Campanini, una vita per gli studenti

I consigli

I carabinieri ai cittadini: «Se vedete qualcosa di sospetto, telefonate»

weekend

Presepi che si accendono e il Natale che invade i borghi: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Solidarietà

Il dono per le nozze d'oro? Una scuola in Sierra Leone

SALSO

Terme ai privati, ultimo atto: sono ufficialmente di Tst srl

Anolini

Le ricette dei cuochi e dei critici: sono più buoni con lo stracotto o con pane e formaggio?

Collecchio

Sfondano il finestrino e rubano il computer

UNIMPIEGO

Le offerte di lavoro crescono del 20%

salute

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

traversetolo

Rifiuti abbandonati: il sindaco scopre il responsabile

FATTO DEL GIORNO

Anolini, due ricette e un'unica tradizione: parlano i ristoratori

Due pagine sulla Gazzetta di Parma di domani 

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

terrorismo

Strasburgo, è morto Antonio Megalizzi. Sale a quattro il numero delle vittime

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

SPORT

lucca

Mario Cipollini a processo: è accusato di lesioni alla sorella

festa

Parma calcio, buon Natale con gli sponsor (tifosi) Foto

SOCIETA'

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole