12°

24°

SCUOLA

Una nuova classe digitale all'Itsos Gadda di Fornovo

Numerose innovazioni per i modelli didattici e le tecnologie

I relatori del convegno sulla scuola del futuro

I relatori del convegno sulla scuola del futuro

Ricevi gratis le news
0

 

Classi dipartimento suddivise per disciplina, lavagne interattive, nuovi linguaggi: la scuola del futuro si presenta e prende forma. E’ quanto accaduto ieri all’istituto Gadda di Fornovo, con l’inaugurazione della nuova classe tecnologica, la Teal, dove si è tenuta una lezione dimostrativa, in collegamento con le sedi di Langhirano e Bardi.
La visita di studenti e autorità alla classe digitale, è stata anticipata da un convegno di approfondimento sul tema dell’ innovazione tecnologica legata alla nuove metodologie didattiche. Una sede appropriata, quella dell’Itsos, che nei suoi quarant’anni di attività è rimasta fedele alla sua origine innovativa, legata al mondo dell’informatica e che oggi si presenta con un rapporto di 39 computer ogni cento studenti: la media più alta della provincia di Parma.
A trattare l’argomento, presentato al pubblico dalla dirigente Margherita Ramaglia, erano presenti diversi addetti ai lavori: dai rappresentanti degli uffici scolastici regionale e provinciale Roberto Bondi e Giovanni Desco alle presidi Alessandra Rucci dell’istituto Savoia Benincasa di Ancona e Rita Coccia dell’istituto Volta di Perugia, che hanno portato la loro testimonianza sul lavoro di innovazione, che ha permesso alle loro scuole di essere un modello per altri istituti.
Nei loro interventi i relatori hanno sottolineato come la presenza di nuove tecnologie e di dispositivi moderni nelle aule e l’adozione dei più innovativi testi digitali deve andare di pari passo con il ripensamento del metodo didattico: la tecnologia resta pur sempre uno strumento, un linguaggio che avvicina la scuola al quotidiano dei ragazzi, fatto di connessione e di un accesso continuo alle informazioni.
«Occorre ripensare - è stato detto - un’attività didattica che possa accogliere pienamente tutte le potenzialità offerte dalle innovazioni tecnologiche traendo profitto da esse. Si tratta di un percorso di avvicinamento ad un modello nuovo di scuola e di insegnamento fortemente caratterizzato dall’integrazione del digitale nell’azione didattica che deve iniziare con la connessione della scuola e la formazione degli insegnanti per arrivare in futuro ad avere in ogni istituto non una sola classe privilegiata ma la stessa dotazione tecnologica, in ogni aula».
L’argomento dell’innovazione scolastica non si esaurirà con l’incontro di ieri. La «due giorni» del Gadda proseguirà con l’open day di questo pomeriggio, Alle 14,30 verrà presentata ai ragazzi di terza media e alle loro famiglie l’offerta formativa del Liceo scientifico scienze applicate: laboratori in azienda. All’incontro saranno presenti anche i rappresentanti delle aziende che compongono il Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto: Filippo Di Gregorio per Dallara, Franco Bercella per l’omonima azienda, Linda Antolotti per Turbocoating. Gli ospiti potranno anche visitare l’aula Teal.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti