16°

29°

raccolta fondi

Destination hope In mostra le foto di Gandolfi

Destination hope In mostra le foto di Gandolfi
Ricevi gratis le news
0

Oltre 120 fotografie per 13 storie e un unico scopo: sensibilizzare l'opinione pubblica sul diritto alla salute. Si intitola «Destination hope» (destinazione speranza). Una grande mostra dedicata al tema dell'accesso alla sanità nel mondo. La organizza l'agenzia Parallelozero, tra i cui fondatori e fotografi c'è anche il fotoreporter parmigiano Alessandro Gandolfi. E proprio Gandolfi, che ha una lunga serie di servizi alle spalle per le più prestigiose riviste nazionali e internazionali, firma quattro delle tredici storie che compongono Destination hope.
La mostra si svolgerà a Palazzo Braschi nel cuore rinascimentale di Roma (fra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele) dal prossimo 27 settembre al 9 gennaio 2015, nel Festival della Letteratura di Viaggio. E i fondi necessari per l’organizzazione della mostra saranno raccolti anche attraverso una campagna di crowdfunding lanciata a fine agosto. Chiunque volendo può donare (da 10 euro in su) cliccando il progetto Destination Hope sul sito www.produzionidalbasso.com
«Il diritto alla salute è universale -spiegano i promotori dlel'iniziativa -. Eppure la salute non è per tutti, e spesso nemmeno a portata di mano. Milioni di persone sulla terra sono costrette a lunghi viaggi per sottoporsi a cure non disponibili nella loro città o nel loro paese. A volte le cure sono troppo care, altre volte inesistenti o addirittura illegali in quella particolare nazione. Ma nella maggior parte dei casi i drammi personali e collettivi legati a questi flussi migratori della salute restano sconosciuti. Sono loro i protagonisti di Destination Hope: esseri umani che ogni giorno si affannano per ottenere cure migliori. Aggirando ostacoli geografici, superando confini politici... Innumerevoli casi uniti da un comune denominatore: la speranza».
I fotografi impegnati sono cinque (oltre a Gandolfi, Simone Cerio, Bruno Zanzottera, Sergio Ramazzotti e Paulo Siqueira). Le storie che raccontano - come detto - sono tredici. C'è la drammatica situazione della chirurgia traumatologica nell'Afghanistan martoriato da anni di guerre. L'ospedale cattolico nel nord del Benin che cura i musulmani provenienti dal NIger. O la complessa situazione sanitaria nella striscia di Gaza. ma anche le cliniche plastiche della Corea del Sud dove le giapponesi vanno a farsi operare a basso prezzo per togliere gli occhi a mandorla. O il viaggio di un corriere volontario tedesco che porta il midollo osseo a un paziente in attesa di trapianto. E poi le mamme in affitto in India, le assistenti sessuali per disabili in Italia, il suicidio assistito in Svizzera, la cannabis terapeutica negli Stati uniti. I lunghi viaggi verso i centri medici nell'Himalaya o sulle montagne peruviane m aanche quelli degli americani meno abbienti che devono cercare le cure a buon mercato in Messico.r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street