17°

28°

animali

Dal nido al cielo: il primo volodi due aquilotti

Pedrelli della Lipu: «E forse sono tre le coppiedi rapaci che vivono nel nostro Appennino»

Dal nido al cielo: il primo volodi due aquilotti
Ricevi gratis le news
0
 

Dal nido al cielo: è il grande «salto nel blu» che spetta a chi, di quel mondo d’aria, correnti e cime, dovrà diventare regina. Sono due le coppie di aquila presenti nel Parmense: una arcinota, a Riana di Monchio, l’altra in Valtaro. La buona notizia è che entrambi i loro aquilotti quest’anno hanno spiccato il volo. Anche di questo si è parlato a Corte di Giarola, nell’ambito della mattinata dedicata al primo convegno «Aquila Italia», organizzato dalla Lipu e dal Gruppo aquila Appennino settentrionale (Gaas) in collaborazione con i Parchi del Ducato per fare il punto sul rapace nel nostro Paese e porre le basi di un pacchetto di conoscenze condiviso e importantissimo. Che prende le mosse dal nostro territorio. Esperti provenienti dalle diverse regioni hanno confrontato dati e portato esempi: tra le curiosità emerse tra una relazione e l’altra, anche il fatto che si indaghi per accertare le presenza di una terza coppia «parmense» in alta Valtaro. Allargando il raggio di azione a tutto l’Appennino settentrionale, esistono 33 coppie di aquila reale come spiega Ubaldo Ricci, coordinatore del Gaas, che parla «di nove nuove coppie dal 2009 in poi». Se si restringe il campo al solo Appennino Tosco Emiliano «le coppie sono dieci e nidificano soprattutto sul versante tirrenico», precisa. Non mancano le eccezioni: come quella di Riana, appunto, dove ha fatto il nido una delle due coppie che hanno trovato casa nel Parmense. L’altra, quella in Valtaro, rientra nella «circoscrizione» Appennino Ligure, ma è a tutti gli effetti «nostrana». «Ed entrambe quest’anno hanno avuto aquilotti che si sono involati», conferma Mario Pedrelli, della giunta nazionale Lipu, nonché organizzatore e coordinatore del convegno che ha dato spazio anche alle immagini con la proiezione delle foto di Michele Mendi. Tornando agli esemplari adulti, tanto Pedrelli quanto Ricci non escludono che il futuro possa riservare interessanti novità: «E’ da indagare la presenza di un’ulteriore coppia in alta Valtaro», dicono. Venendo ai pericoli principali per questi animali, Ricci ricorda «l’eolico se esteso a tappeto, le reti elettriche non aggiornate, il turismo di massa e l’escursionismo poco responsabile. Per quanto riguarda la caccia, direi che ormai si tratta di un problema marginale». All’incontro, definito eccezionale per il numero di esperti coinvolti, anche due antesignani degli studi sull’aquila reale (hanno iniziato nel ‘72), ossia i coniugi Paolo e Laura Fasce che hanno fatto il punto sulla riproduzione 2016 nelle Alpi occidentali: «Per quanto riguarda queste zone si può dire che ormai da un certo numero di anni l’aquila non è più a rischio estinzione ma semmai in espansione grazie a una maggiore conoscenza e alla creazione di aree protette che ne preservano le risorse alimentari», sottolinea la studiosa a margine del convegno. Anche lei parla dei pericoli in cui può incorrere il rapace, includendo le attività ludiche dell’uomo come l’arrampicata e lo stesso escursionismo: «Certo, un conto è se il disturbo è occasionale e non voluto: a quel punto, una volta che ti sei accorto che lì vicino c’è un nido, ti alzi e te ne vai». Stesso discorso (anzi, peggio ancora, osserva Laura) per quei fotografi che si appostano senza la giusta conoscenza dell’animale e che possono compromettere la cura dei piccoli, perché la presenza dell’uomo ostacola il rientro della mamma al nido. Ma per chi la osserva da così tanto tempo, come è davvero l’aquila? L’esperta non ha dubbi: «Solitamente è vista come un animale feroce invece ha un senso materno incredibile». Hanno portato i propri saluti anche Cristina Merusi, del Comitato esecutivo dei Parchi del Ducato per il Comune di Sala e il comandante della Forestale Pierluigi Fedele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"