-2°

FOTOGRAFIA

«Re-velation» al museo diocesano di Fidenza

Nelle immagini di Carla Iacono emergono valenze e significati del velo

«Re-velation» al museo diocesano di Fidenza

«Re-velation» al museo diocesano di Fidenza

Ricevi gratis le news
0

Re-velation, mostra fotografica di Carla Iacono, al Museo Diocesano di Fidenza (fino al 14/10) affronta il tema delle differenze culturali, a partire dalla situazione delle donne musulmane immigrate in Europa. Riunisce una serie di venti immagini fotografiche in cui il velo, principalmente l’hijab, ma anche veli cattolici, ebraici e foulard dell’Europa dell’Est, è declinato in diversi modi, con richiami alle differenti culture che lo hanno adottato. Il velo si lega infatti a eventi o situazioni di valore iniziatico, oppure a “riti di passaggio”, come quello dall’infanzia alla pubertà, un tema che da sempre l’artista indaga nei propri lavori. Non a caso, interprete dei ritratti è la figlia Flora, elemento autobiografico che accresce l’enfasi della rappresentazione.

Secondo l’artista è prerogativa femminile affrontare con levità ma determinazione i problemi complessi e delicati. Con Re-velation, non prende posizione sull’uso del velo; piuttosto scava nella storia per “rivelarne” tutta una serie di valenze e significati, nel pieno rispetto delle differenze e delle somiglianze tra le diverse culture. Il suo è un personale e sentito contributo per sollecitare l’osservatore, per far discutere con garbo e passione dell’argomento.

Il lavoro di Carla Iacono, che vive e lavora a Genova, è incentrato da sempre sui temi del corpo e della metamorfosi. La sua è arte di segno “concettuale” e utilizza un misto di sogno, ironia, ambiguita` e fantasia per “svelare” frammenti di memoria o d’inconscio che riaffiorano in forma visibile dalla profondità dell’invisibile.

Alcune opere della serie in mostra rimandano alla ritrattistica della storia dell’arte, a volte con citazioni esplicite ad uno specifico dipinto come in Re-velation 3 e 10 con richiami a Vermeer o Re-velation 16, omaggio ad Antonello da Messina: si tratta di uno stratagemma per realizzare una simbolica contaminazione tra le culture. Le figure sono fotografate su uno sfondo scuro che spesso si fonde con gli abiti; la luce laterale fa emergere la figura dal buio, rivelando i contorni del viso e i dettagli dei veli, rafforzando esteticamente e simbolicamente il concetto di rivelazione.

L’esposizione giunge a Fidenza dopo le tappe nei Museo Diocesani di Genova e di Trento. Nella sede fidentina Alessandra Mordacci curatrice con Clelia Belgrado, ha individuato nella statua della Madonna in trono col Bambino scolpita da Benedetto Antelami nel sec.gXII-XIII e in particolare nel maphorion, il manto che copre il capo e le spalle della Vergine e ne indica la dignità regale, il trait d’union tra l’esposizione e il Museo e lo spunto per viverlo come luogo aperto alle istanze della contemporaneità, per creare reti, “costruire ponti” per il dialogo interculturale e interreligioso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy sarà ospite di Amadeus a "Ora o mai più"

TELEVISIONE

Shalpy sarà ospite di Amadeus a "Ora o mai più"

Lucio Battisti: la sua «Avventura» parte dal Festival di cinquant'anni fa

Sanremo 1969

Lucio Battisti: la sua «Avventura» parte dal Festival di cinquant'anni fa

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Oltre mille richiedenti asilo Ma non tutti i comuni accolgono

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo Ma non tutti i comuni accolgono

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Autobomba

Studenti parmigiani a Derry: «Ma noi ci sentiamo al sicuro»

INCHIESTA

«La compagnia del Cigno? Noi ci divertiamo di più»

Aveva 72 anni

Addio a Stefano Pavarani, l'avvocato che amava il calcio

MONTICELLI

Gioca sempre gli stessi numeri: ora ha vinto 36mila euro

COLORNO

Tibia e perone fratturati: don Seraphin verrà operato

Lutto

Addio ad Angelo Rossi, patriarca degli imprenditori

torrile

Donna di 79 anni cade in bicicletta a Rivarolo: le condizioni sono serie Video

METEO

L'inverno avanza, da mercoledì neve a bassa quota

Ondata di aria artica con venti forti e calo temperature

A Bar Sport

Baraye (saluta Parma?): "Se dai qualcosa, qui sei ricambiato con affetto"

PARMA

Cerca di rubare vestiti in via Mazzini: 17enne denunciato dalla polizia Video

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

17commenti

anteprima gazzetta

Immigrazione (numeri, analisi e storie) in calo in provincia di Parma

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

viabilità

Senso unico alternato sul sovrappasso di via Cremonese su A1 e Tav, a Viarolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Software anti-ladri: diamo tutti una mano

di Laura Frugoni

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

tensioni

Frasi di Di Maio sulla Francia e l'Africa: scoppia un caso diplomatico. Parigi convoca l'ambasciatrice d'Italia

giallo

L'ombra della darknet sulla morte dello studente italiano a Parigi

SPORT

BASKET

Carpenedolo, i genitori ultrà insultano l'arbitro: l'allenatore ritira la squadra di 13enni

calcio

Il Milan espugna Marassi 2-0 e vola al 4° posto: curva Nord deserta per protesta Classifica

SOCIETA'

Evento tv

Celentano, apparizione lampo sul palco di "Adrian"

il caso

Luxuria spiega i transgender ai bimbi sulla Rai: esplode la polemica

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»