22°

Mostra

Quelle ferite aperte da non dimenticare nelle foto di Capatti

Inaugurata la mostra a Palazzo Giordani

Quelle ferite aperte da non dimenticare nelle foto di Capatti

La mostra di Capatti

Ricevi gratis le news
0

 

«Le foto di Sandro Capatti – dice Rocco Caccavari – scoprono ferite che fanno pensare, fanno venire voglia di battersi perché non rimanga tutto così».
Le «ferite» sono fotografie di strade vuote, vetrine chiuse, edifici e monumenti abbandonati, esposte nella mostra «Le perdite dimenticate», che ha aperto ieri a Palazzo Giordani, sede della Provincia di Parma. Nel bianco e nero di Capatti ci sono le sfumature dell’anima: dalla rabbia alla speranza, dallo sconforto di non riconoscere più i propri luoghi, alla forza negli occhi di una ragazza, che manifesta contro la violenza sulle donne. Sono immagini intense, scorci di città da salvare.
«La vita non è solo un aspetto biologico, ma è anche nella natura, nell’ambiente che ci circonda. Gli spazi sono luoghi dell’intelligenza, dell’anima, della cultura. Se noi li trascuriamo e non ci guardiamo intorno, la parte bella della città sparisce, viene dimenticata. Non è una questione di cosa debba fare un’amministrazione, ma di come i cittadini debbano prendersi cura dei luoghi» afferma Caccavari, medico e uomo di cultura, ex deputato e oggi presidente di So.Crem, la società di cremazione di Parma, che ha promosso la mostra. L’esposizione, visitabile fino al 23 marzo, è stata inaugurata con letture a cura di Simone Baroni, con il saluto dell’assessore provinciale alla cultura Giuseppe Romanini e la partecipazione della psicoterapeuta Jutta Bologna, che lavora in ospedale, e ha fatto un parallelo fra la cura dei luoghi e la missione di difendere la vita, fino all’ultimo, anche quando sembra avvolta nel buio e nella malattia.
«Come dice Sartre, noi non siamo liberi del tutto, non siamo liberi di nascere, non è libero il soldato che torna a casa senza una gamba, ed è disperato. Ma tutti siamo liberi di dare un significato diverso a quello che è successo, di tirare fuori nuove risorse – afferma la psicoterapeuta - Non bisogna presentificare la morte, quando ancora non c’è. Non bisogna avere paura di quella fase, anche quella fa parte della vita». «La morte viene sempre esorcizzata – aggiunge Caccavari – ma la preziosità della vita è da sostenere, nutrire, difendere in ogni istante che c’è».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

donne

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

Morta, nella sua casa di Venezia, Eleonora Rioda, la wedding planner dei vip

lutto

Morta, nella sua casa di Venezia, Eleonora Rioda, la wedding planner dei vip

belen instagram

Instagram

Belen-De Martino, il ritrovato amore ora è ufficiale. E social

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

25 Aprile   In Piazza con Moni Ovadia. E la  sera, per il concerto, sul palco arriva Mahmood - Il programma

Liberazione

25 Aprile In Piazza con Moni Ovadia. E la sera, per il concerto, sul palco arriva Mahmood - Il programma

IL PROVVEDIMENTO

I giudici: «Pesci è pericoloso e non ha capacità di autocontrollo»

Via Garibaldi e via Verdi

Emergenza commercio: sempre più negozi chiudono

L'INTERVISTA

Il prefetto: «Furti e spaccio, minaccia per la sicurezza»

25 aprile

Zanichelli: le bombe fuori e noi a sobbalzare nel rifugio

MAHMOOD

«Orgoglioso di suonare per il 25 aprile»

FOOTBALL AMERICANO

Colpaccio Panthers, arriva Vellano: ha vinto un Superbowl

BRESCELLO

Deruba una 77enne per duemila euro e si ricarica la postepay

Comune

Le associazioni: «I bandi per gestire i gattili sono andati deserti»

incidente

Investito in bici a Monchio: grave un 27enne Video

Castellarquato

Investe e uccide un anziano: indagato per omicidio stradale un salsese di 37 anni

maxisequestro

La qualità della droga indicata da griffe di auto e moto: tre arresti in un'autofficina a Reggio. Uno è di Parma Video

Torino

Bomba al parco Ducale del 2005 (e altri attentati): processo agli anarchici Fai-Fri, 5 condanne e 18 assoluzioni

incidente

Pedone investito in via Fleming

anteprima gazzetta

Il prefetto fa un bilancio degli interventi per fronteggiare la criminalità a Parma

1commento

lavori

Piazza della Pace pronta a fine giugno. Nasce il "Sentiero delle lettere" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Le faremo sapere». E i talenti fuggono

di Patrizia Ginepri

3commenti

IN CORSIVO

Gli amanti della Bassa e... Pasqua con chi vuoi?

di Davide Barilli

ITALIA/MONDO

Pisa

Tenta di aprire il portello di un aereo in volo: bloccato dagli altri passeggeri

Cagliari

Spara da un'auto in corsa e mette il video su Instagram. Preso dai carabinieri

SPORT

Coppa Italia

La Lazio batte il Milan (1-0) a San Siro e va in finale

calcio

Quando a vincere è il marketing: Juve, nuova maglia, via alle strisce. Tifosi (non tutti) in rivolta

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Frittelle di zucchine

social network

Ingroia: "Non ero ubriaco sull'aereo, solo un banale litigio" Video

MOTORI

MOTORI

Alfa Romeo Stelvio, il lato sportivo del Suv

MOTORI IN PILLOLE

Alla scoperta di FCA dietro le quinte