13°

27°

Mostra

Quelle ferite aperte da non dimenticare nelle foto di Capatti

Inaugurata la mostra a Palazzo Giordani

Quelle ferite aperte da non dimenticare nelle foto di Capatti

La mostra di Capatti

Ricevi gratis le news
0

 

«Le foto di Sandro Capatti – dice Rocco Caccavari – scoprono ferite che fanno pensare, fanno venire voglia di battersi perché non rimanga tutto così».
Le «ferite» sono fotografie di strade vuote, vetrine chiuse, edifici e monumenti abbandonati, esposte nella mostra «Le perdite dimenticate», che ha aperto ieri a Palazzo Giordani, sede della Provincia di Parma. Nel bianco e nero di Capatti ci sono le sfumature dell’anima: dalla rabbia alla speranza, dallo sconforto di non riconoscere più i propri luoghi, alla forza negli occhi di una ragazza, che manifesta contro la violenza sulle donne. Sono immagini intense, scorci di città da salvare.
«La vita non è solo un aspetto biologico, ma è anche nella natura, nell’ambiente che ci circonda. Gli spazi sono luoghi dell’intelligenza, dell’anima, della cultura. Se noi li trascuriamo e non ci guardiamo intorno, la parte bella della città sparisce, viene dimenticata. Non è una questione di cosa debba fare un’amministrazione, ma di come i cittadini debbano prendersi cura dei luoghi» afferma Caccavari, medico e uomo di cultura, ex deputato e oggi presidente di So.Crem, la società di cremazione di Parma, che ha promosso la mostra. L’esposizione, visitabile fino al 23 marzo, è stata inaugurata con letture a cura di Simone Baroni, con il saluto dell’assessore provinciale alla cultura Giuseppe Romanini e la partecipazione della psicoterapeuta Jutta Bologna, che lavora in ospedale, e ha fatto un parallelo fra la cura dei luoghi e la missione di difendere la vita, fino all’ultimo, anche quando sembra avvolta nel buio e nella malattia.
«Come dice Sartre, noi non siamo liberi del tutto, non siamo liberi di nascere, non è libero il soldato che torna a casa senza una gamba, ed è disperato. Ma tutti siamo liberi di dare un significato diverso a quello che è successo, di tirare fuori nuove risorse – afferma la psicoterapeuta - Non bisogna presentificare la morte, quando ancora non c’è. Non bisogna avere paura di quella fase, anche quella fa parte della vita». «La morte viene sempre esorcizzata – aggiunge Caccavari – ma la preziosità della vita è da sostenere, nutrire, difendere in ogni istante che c’è».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone