16°

29°

Fotografia

Luca Baga, le emozioni in uno scatto

Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

«Fotografo tutto ciò che mi dà un'emozione. Un paesaggio, un fiore, un ritratto... fotografo un po' di tutto nei miei viaggi... L'importante è l'interpretazione. Mi piacerebbe fare una mostra dedicata alle mani. Ognuno di noi le ha diverse dagli altri: chiaramente le mani di un carrozziere sono diverse da quelle di un fotografo e così via. Ognuna può comunicare qualcosa di diverso».
Luca Baga si illumina, parlando della sua attività di fotografo: un po' meno di un lavoro, ma molto più di un hobby. Classe 1978, lavora con i genitori in una pasticceria nel suo paese, Sorbolo. Ma la sua grande passione è per la fotografia. La coltiva da solo, non è iscritto ad associazioni. La passione ha cominciato a fiorire dal 1996, quando il diciottenne Luca comprò la sua prima macchina fotografica a pellicola. Piccola, ma efficiente. «Funziona ancora. E bene», spiega Luca Baga in una delle sale del centro culturale «Mavarta» di Sant'Ilario d'Enza.
Sì, perché l'intervista di Gazzettadiparma.it si è svolta tra le foto che il giovane sorbolese ha scattato sul monte Cervino (guarda l'intervista nel video allegato).

Sono una ventina, le foto esposte a Sant'Ilario fino al 28 dicembre. La mostra si intitola «Elementi nel silenzio». Si vede il monte da tante prospettive: in estate riflesso in uno specchio d'acqua o in inverno, sotto alla neve. Ci sono particolari della natura del Cervino: colonnette di ghiaccio, fiori coperti di rugiada durante l'estate, cascate e nude pareti di roccia.
Baga ne va orgoglioso e si vede. La mostra è nata in modo originale. Non è un «normale» reportage dal Cervino: l'autore ha messo insieme scatti fatti nell'arco di 7 anni. «Un giorno andai a sciare sul Cervino con alcuni amici - spiega Baga -. Il nostro albergo era sotto al monte ma arrivammo di sera e non si vedeva nulla; si sentiva solo il fruscio di un corso d'acqua. Al mattino, però, aprendo la finestra vidi il Cervino, un gigante da 4.484 metri e sono rimasto colpito dal suo splendore. Ho migliaia di foto, in bianco e nero e a colori. Uso perlopiù una macchina fotografica a pellicola, senza particolari filtri. Ciò che cambia è il tipo di pellicola».

L'esposizione di Sant'Ilario d'Enza segue la «filosofia delle emozioni» dell'autore. Entrando nel centro culturale c'è la musica di George Winston in sottofondo. L'autore suggerisce di guardare le foto con il catalogo alla mano. Ogni scatto riprodotto fra le pagine è accompagnato da un breve commento, 5-6 righe scritte da Baga. È ciò che ha pensato lui nel momento di scattare. «La gente non ci crede, ma io vado in giro con un taccuino per prendere qualche appunto - spiega il fotografo -. Porto con me la macchina fotografica ma anche obiettivi, rullini e altro. Una volta in funivia ho dovuto pagare un doppio biglietto!».
Nei prossimi mesi le foto sul noto monte alpino dovrebbero essere esposte proprio a Cervinia. «Mi ha scritto la Società Guide del Cervino - dice Baga, mostrando una copia della lettera -. Il presidente ha elogiato la mia raccolta fotografica e si è detto interessato affinché, in futuro, sia organizzata una mostra in Val d'Aosta. Ci saranno anche foto del Monte Bianco: due le ho portate già al Mavarta».

Le Alpi comunque non sono l'unico soggetto scelto da Luca Baga. Fotografa un po' di tutto, appunto, a seconda di ciò che lo colpisce. Da qualche anno Baga fa viaggi in Toscana e in futuro l'artista sorbolese promuoverà iniziative con il materiale raccolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

5commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse