14°

27°

Fotografia

La bellezza triste dell'Asia negli scatti di Virginia Cucchi

La bellezza triste dell'Asia negli scatti di Virginia Cucchi
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti

Sguardo da fotoreporter e occhi da bambina. Virginia Cucchi vive in Malesia da quando aveva cinque anni, con i suoi genitori che hanno lasciato Parma per lavoro e per «amore dell’Asia» non sono più voluti tornare. Virginia non ha ancora diciotto anni, ma i suoi scatti fotografici dalla Birmania hanno il coraggio di un reportage. Li ha presentati alla biblioteca Ilaria Alpi, sabato scorso, per il compleanno del Nobel per la Pace e cittadina onoraria di Parma Aung San Suu Kyi. In poco tempo una folla si è fermata, inchiodata dalle immagini, dai volti e dalle storie raccontate dalla giovanissima fotografa. 
Miseria e dignità
«La Birmania è bella e triste come sempre -  spiega Virginia - con enormi contrasti. Ho fotografato chi porta sacchi pesantissimi nel porto, lo chiamano “killing work”. Ero imbarazzata. Invece quando mi hanno visto che li fotografavo, si sentivano importanti». 
Nelle immagini c'è la pietà per i volti degli adulti segnati dalla fatica e c'è la dignità dell’infanzia «Sono i bambini che mi cercano - dice Virginia - loro sono curiosi di me e io di loro». 
La vita in Asia
Un’infanzia da romanzo. Ogni giorno percorre il ponte che separa la Malesia da Singapore. Virginia oltrepassa il confine, perché nell’isola città-stato c'è la sua scuola, l’American School di Singapore.
 «L'Asia è il sogno di mia madre. Io all’inizio non ero contenta, perché non parlavo la lingua. Poi le cose sono migliorate». 
Il papà Paolo è architetto, la mamma, Susanna Belletti, è stata una pallavolista, sorella di un altro gigante sotto rete, Giulio. Virginia vive a Johor Bahru: «Viviamo fuori dal centro - spiega - c'è un giardino gigantesco con animali di ogni tipo: una volta ho trovato uno scoiattolo che dormiva sul mio divano. Una cosa mai vista. Le scimmie corrono sul tetto e ai vicini hanno tolto le tegole: così pioveva dentro».
 Il clima è equatoriale: fa sempre caldo, e non mancano i serpenti. «Una volta mio zio ha trovato un pitone nel cancello di ingresso. Abbiamo chiamato i pompieri per portarlo via». 
Una vita in viaggio
Virginia ha viaggiato in lungo e in largo per l’Asia: ha visitato la Cina, l’India, la Thailandia, la Birmania. Ha cominciato a raccogliere foto dei suoi viaggi e ne ha fatto un libro. Si chiama «When the bamboo sings»,  e i protagonisti sono i bambini, quelli che vivono per strada e quelli che studiano per diventare monaci, bambini che vivono in comunità aborigene e che lavorano nelle città. 
Pagine di solidarietà
I proventi dalla vendita di questo libro vanno a due associazioni di volontariato che operano in quei Paesi, in particolare ad «Avsi, un raggio di speranza», che segue gli sfollati del ciclone Nargis in Birmania e a «Blue Dragon», un’organizzazione no-profit che ad Hanoi, in Vietnam, offre un rifugio ai bambini di strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover