10°

27°

Fotografia

Ecco i vincitori del concorso fotografico

Ecco i vincitori del concorso fotografico
Ricevi gratis le news
27

Margherita Portelli

La «democratizzazione del­lo scatto» ci ha reso tutti un po' fotografi. Ci sono quelli che del clic hanno fatto una professione, ma ci sono anche tanti altri «amatori», che hanno trasformato la fotografia in una passione, da coltivare in una bella vacanza. Da qui è nato il concorso «Il viaggio», che que­st’estate la Gazzetta di Parma ha proposto a tutti i suoi lettori, do­po il grande successo dei concor­si fotografici degli ultimi anni. Raccontare una vacanza in uno scatto: questa la sfida lanciata dalla Gazzetta. Vicino, lontano, avventuroso, rilassante. Ogni ti­po di viaggio era contemplato nel concorso che ha chiuso i battenti a fine settembre e che ha coin­volto centinaia e centinaia di par­migiani. Per diversi mesi è stato sufficiente caricare la propria fo­to sul sito www.gazzettadipar­ma. it per prendere parte alla ga­ra. C'è chi si è limitato alle foto della famiglia in vacanza, chi ha immortalato gli scorci più sugge­stivi e nascosti della sua città, chi ha dedicato la propria attenzione agli animali, alla natura o allo sport. La «Gazzetta» ha dato l’opportunità a questo esercito di appassionati di aver la soddisfa­zione di vedere i propri scatti pubblicati sul sito internet del giornale e sul quotidiano.

I più bravi, i cui lavori sono stati se­lezionati proprio in questi giorni, si sono aggiudicati i premi messi in palio dal negozio «Foto Elite», di via Emilia Est 82, sponsor del­la nostra iniziativa. Filippo Mar­chioni, che con «Scontro di civil­tà » si è aggiudicato «la medaglia d’oro», ha conquistato una Ca­non 550D, una delle ultime reflex nate in casa Canon. Francesco Di Renzo, secondo classificato, con lo scatto «Avventure nei boschi», si porterà a casa una Nikon D5000, l’unica reflex con display inclinabile per comode riprese anche dall’alto e dal basso. Sul terzo gradino del podio, infine, Riccardo Nencini e l’ironia della sua istantanea «Trichechi», che gli è valsa una Canon Power shot G 11, la compatta del professio­nista. I vincitori, inoltre, potran­no contare anche un superkit per stampare le proprie foto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorenzo76

    17 Dicembre @ 12.26

    Ma la foto terza classificata, al di là della orwelliana ironia di cui certo non si può discutere (e ci mancherebbe altro), in che modo i geniali componenti della giuria riescono ad inserirla nel contesto del viaggio? Ma che fate, sfottete?

    Rispondi

  • bresciano

    04 Novembre @ 12.34

    Se legge attentamente io ho elencato (a mio avviso e come spesso accade) "come si dovrebbe fare" e non come lei vuole interpretare "come non è stato fatto"... La competenza ci sarà stata sicuramente, ma la presentazione della giuria penso non sia stata fatta, di conseguenza non sapendo i componenti della giuria io mi sono permesso di usare il condizionale. Comunque bravi tutti i partecipanti (non solo ai vincitori) che dedicano da un solo istante o fino ad ore per un solo scatto... la passione non la si può classificare con un concorso. Buon lavoro

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    04 Novembre @ 11.49

    Per "mo che lavooor" - Trattandosi di fotografi e giornalisti, direi che un po' di competenza (non barbieri e fornai, con l'ovvio rispetto per le due categorie) gliela possiamo concedere. Poi, ovviamente, si può comunque non essere d'accordo sul giudizio, oppure pensare che in un concorso di un giornale la scelta sia "condizionata" dal criterio anche giornalistico con cui siamo abituati a valutare una foto. Ma parlare di incompetenza mi sembra un po' eccessivo... (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • bresciano

    04 Novembre @ 11.39

    Come tutti i concorsi, prima dovrebbe essere presentata al pubblico la giuria, che dovrebbe essere competente tencicamente...e non scegliere esclusivamente sul proprio gusto. Come se a Miss Italia la vincitrice venisse scelta esclusivamente da Mariotto e gli atrli 3 della giuria.... lasèma perdor...

    Rispondi

  • paolino

    04 Novembre @ 11.07

    ciao, sono l'asino della foto che avete premiato...stò usando un traduttore onlain asinescomarocchino-italiano. Dunque, a me nessuno ha detto niente, nè hanno chiesto il permesso per scattare nè tantomeno pubblicare la foto...so solo che ero lì a spaccarmi la schiena ed a mangiare della polvere come ogni giorno col mio vecchio e suo nipote sul groppone (il quale per inciso mi stà anche sulle balle, perchè mi tira sempre i peli delle orecchie), quando arrivano 'sti due turisti a far del casino con 2 vecchi ruderi metallici, che quando mi vedono si fermano e cominciano a farmi delle foto neanche fossi Ciuchino, il famoso attore. Ma se io venissi a farvi delle foto mentre siete dietro a sgobbare, non vi girerebbero anche a voi??? Quindi cara Gazzetta: o mi mandate una fornitura di carote per un anno ed un accorcia-peli da naso oppure prendo la nave, vengo li a Basilicanova a casa del vincitore, e ci piazzo una bella "pizza" profumata davanti al garage, così la smette di smanettare su vecchi rottami arrugginiti. Almeno i BMWisti quando passano fanno meno rumore... Y-oo a tutti. p.s. e comunque, meglio barzotto che bardotto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street