18°

30°

Fotografia

Mondo, specchio dell'anima

Mondo, specchio dell'anima
Ricevi gratis le news
0

di Mariagrazia Villa
Comincia dalla fine. Guarda come sarà guardato. E, se aveva ragione Stephen Covey nel suo celeberrimo «Le sette regole per avere successo», gli porterà fortuna. È Daniele Romano, il giovane fotografo viaggiatore (di viaggi interiori, gli unici che veramente portino lontano come intuiva Pessoa, prima ancora che zaini sulle spalle o valigie da spingere lungo stazioni e aeroporti) del nostro giornale, che espone alle «Ombre Rosse» di Parma fino al 15 marzo.
La mostra s'intitola «Fotocoppie» e non è un errore: si tratta di due «p» che si riflettono l’una nell’altra. E ha un sottotitolo abbastanza olistico da intrigare sia i solitari che gli amanti del doppio: «Quando uno più uno è più di due». Presenta otto immagini di grandi dimensioni e sei di formato più piccolo, scattate in giro per il mondo in questi ultimi anni (ma più della metà nate negli ultimi mesi e, dunque, inedite), esposte rigorosamente a coppie. Daniele vede già come sarà visto il suo scatto. C'è tanto di un immenso, commovente fotografo come Mario Giacomelli in queste foto, nel loro cercare un ordine sotto la pelle. Disperatamente, anche se non si sente più il sudore e la fatica sembra scomparsa. Una ricerca d’armonia nel rinvenimento di uno scheletro di geometria, nel sapore di mani di colore che possano accarezzarci il viso. Malgrado tutto. «Sono immagini semplici, ordinate e silenziose», afferma Daniele. «Vorrei dare l’idea di una staticità muta, silente, immobile, che pare costruita ma, in realtà, è lì che aspetta. Chi la guarda dovrebbe sentirsi spettatore di un quadro che pare preparato col pennello». Sì, il gatto lo vede in una luce caravaggesca, le sdraio sono un dipinto di Magritte, l’albero nel campo ce l’ha messo Mattioli, il pesce morto sulla spiaggia l’ha trovato Dalí... «Ma con c'è troppa accortezza: quel che c'è è già lì, si tratta solo di un attimo impressionista: un secondo dopo non c'è già più». Non solo Daniele parte dal fondo, afferrando il prima, qui prova anche a inserire uno specchio, che è quello della vita (se le sorridi, ti sorride), tra una visione e l’altra. «Ogni coppia di foto, seppur fatte in posti e luoghi ben distanti, sembra spiegarsi nell’accostamento».
È vero. C'è amicizia tra il bambino che corre con il pallone sul nastro sottile di una vastità azzurra e la minuscola mucca che affiora in un latte oceanico. C'è empatia tra la casa dell’anarchia e quell'albero isolato e pervicace. C'è condivisione tra chi aspetta la luna alla Stazione di Atocha a Madrid e chi aspetta Godot, fumando alla ringhiera, nel Mercato vecchio di Oporto.Daniele l’ha capito: «Le due ''p'' del titolo simboleggiano due persone una di fronte all’altra». Per guardare noi stessi, dobbiamo usare le opere d’arte. Dunque, il capolavoro di una persona che amiamo: specchiando la nostra anima, ci permette di veder morire la morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati.

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

2commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"