17°

27°

Fotografia

Stefano Cuccolini cattura angoli "sconosciuti" di Appennino

Stefano Cuccolini cattura angoli "sconosciuti" di Appennino
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

C’è un personaggio che fa scatti del nostro Appennino al pari, e forse meglio, dei grandi fotografi naturalisti delle più prestigiose riviste di settore. Ma non è fotografo di professione. Ora arriva, domenica 2 aprile, alle 16,30 ad Albinea, alla sua prima mostra personale. Da rimanere senza fiato. E’ la bella storia di Stefano Cuccolini, albinetano di soli 27 anni, che nel 2001 inizia i suoi primi scatti in ambito sportivo. “Ma era un contesto che non mi appassionava - ricorda lui che, nella vita, è tecnologo alimentare a Parma - da 4-5 anni ho iniziato a camminare sul nostro Appennino e a portarmi al seguito l’attrezzatura necessaria”.

L’Appennino perché?
“Perché offre paesaggi incredibili”
E come hai affinato questa arte?
“Partecipando a forum su internet (di fotografia o della Nikon) e chiedendo consigli”.
Tra i tuoi fotografi maestri?
“L’americano Marc Adamus, fotografo paesaggista con un sito da perdere il fiato…”
Poi un giorno le tue foto sono pubblicate sull’agenzia Redacon. Il contatto con l’on-line, cosa ti ha regalato?
“La conoscenza di un pubblico più vasto. Sono aumentati moltissimo i visitatori del mio blog e, ora, molti sono i privati che mi chiedono di stampare le mie foto. C’è anche uno studio di comunicazione che le ha scelte per il suo sito”.
Il segreto per gli scatti più belli?
“Amo molto i tramonti, i giochi di luce. Per fare queste foto parto anche alle quattro del mattino o ritardo al tramonto e rientro in notturno”.
Orari da brivido. Hai mai avuto paura?
“Solo volta che ho avuto un incontro inaspettato con un capriolo”.
Altri compagni di viaggio?
“Ultimamente esco con un gruppo di amici con cui condivido questa passione”
Un luogo cui sei particolarmente legato?
“Direi i Prati di Sara, sul Cusna, che offrono sempre spunti diversi”.

E tra le curiosità, anche, alcune piccole scoperte. Come, quando di recente, con un suo eccezionale scatto rilanciò la conoscenza del lago "fantasma" di Maresca, di origine glaciale e sconosciuto ai più.  La mostra fotografica "Natura Luce e Colori: Appennino reggiano e altri paesaggi" di Stefano Cuccolini gode del patrocinio del Comune di Albinea e la collaborazione della Pro-Loco. In essa è possibile ammirare in 20 scatti il meglio un lustro di fotografie.

Oltre agli scatti della montagna reggiano, è possibile ammirare due eccezionali immagini care all’autore. Uno di questi è stato realizzato in Bretagna sulla bellissima isola di Ouessant e l'altro gli è valso la terza posizione al concorso internazionale indetto dalla rivista di cultura ambientale Oasis. La mostra (a ingresso libero) si terrà dal 2 al 10 aprile in sala civica ad Albinea con inaugurazione sabato 2 aprile alle 16,30: quindi il sabato e la domenica dalle 15 alle 19 di sera con possibilità di incontrare l’autore, durante la settimana gli orari della biblioteca (lunedì, martedì e giovedì: 9 - 12,30 15 - 19, il mercoledì e il venerdì: 9 - 12,30).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design