20°

Fotografia

"Città della memoria": tre fotografi da podio

"Città della memoria": tre fotografi da podio
Ricevi gratis le news
3

di Caterina Zanirato
Manuela Pollari, prima classificata. Ilaria Pezzani e Franco Schianchi, al secondo e terzo posto. Sono questi i tre nomi che si sono aggiudicati la vittoria della seconda edizione del concorso fotografico «La città della memoria», organizzata da Ade Spa in collaborazione con Parma Fotografica.
 L’obiettivo è quello di ridare dignità al cimitero monumentale della Villetta, cogliendo attraverso gli scatti degli appassionati di fotografia quelle atmosfere e quelle simbologie che spesso vengono tralasciate, associando il cimitero a un luogo negativo: «Il cimitero della Villetta invece è molto di più - commenta Paola Colla, presidente di Ade Spa -. Contiene opere architettoniche, artistiche, storia e aneddoti, riesce a creare atmosfere suggestive e contiene i ricordi di tutta la città».
Al giudizio dei giurati sono state sottoposte oltre 240 fotografie, scattate da circa 70 fotografi. La giuria ne ha selezionate 20, che sono andate in finale, tra le quali sono state scelte le tre finaliste. Tutte le opere finaliste sono visibili fino ai primi di novembre all’interno della galleria Sud nel cimitero della Villetta. Ai fotografi vincitori sono state consegnate, rispettivamente, una macchina fotografica Nikon 300 al primo premio, una Canon power shot al secondo, e una cornice digitale al terzo.
 Per l’occasione, i soci di Parmafotografica hanno realizzato un video sui tesori nascosti della Villetta: «Questo luogo è pieno di nostre memoria - spiega Giovanna Ziveri, presidente di Parmafotografica -. Vogliamo immortalarle così, ridando loro la giusta valenza artistica: sono sicura che anche i nostri cari sepolti qui saranno contenti di vedere che per una volta il cimitero non viene vissuto come luogo di lacrime, ma come museo a cielo aperto».
L’iniziativa è stata ideata e presentata da Giancarlo Gonizzi, che ha voluto precisare il motivo per cui si sono esposte le opere nella galleria Sud: «Proprio qui ci sono le prime tombe in cui è stata abbinata una fotografia - commenta -. Erano gli anni '60 e la cosa fu decisa dopo una grande discussione in consiglio comunale: si pensava fosse pura vanità mostrare chi era la persona defunta. Proprio da qui, quindi, vogliamo far ripartire il percorso della scoperta della Villetta attraverso la fotografia, così come attraverso le visite guidate e gli eventi culturali che il programma di "Città della memoria" prevede nel corso di tutto l’anno».

Città della memoria: il video dedicato al cimitero monumentale della Villetta realizzato dall'associazione Parmafotografica.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanna

    27 Ottobre @ 09.26

    Caro Frambo,Mi rammarico che le foto che la Giuria incaricata di selezionare le 20 immagini da esporre e premiare,( da regolamento le decisioni che prend sono insindacabile) a tuo avviso siano troppo postprodotte. Magari proprio per quello sono state scelte. Il regolamento era chiaro ,erano ammmessi tutti i procedimenti fotografici e non c'è nessuna immagine grafica. Con questo ti saluto , il bello della fotografia è proprio questo ,é Soggettiva.

    Rispondi

  • franz

    25 Ottobre @ 15.57

    bella l'idea del concorso peccato però che nessuno si è accorto, tra i tanti esperti della parmafotografica che la maggior parte delle immagini (comprese quelle vincitrici) siano palesemente post-prodotte e non trasmettono molto agli occhi di chi osserva. si vedono tonalità forzatamente esasperate nei toni e nelle ombre, colori impastati, cieli a dir poco improbabili ecc ecc..magari più tecnica e meno photoshop il prossimo anno..

    Rispondi

    • VEGIOLA

      27 Ottobre @ 11.03

      io invece penso che chi ha scelto le foto sia veramente un intenditore, e se FRAMBO non sa usare photoshop non è colpa di nessuno.... ci vuole tanta volontà e bravura per raggiungere risultati simili, e bisogna giustamente premiarli...

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel