19°

30°

Fotografia

Il mondo svelato negli scatti di Amoretti

Il mondo svelato negli scatti di Amoretti
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti

Travi d’acciaio di una struttura industriale che tagliano il cielo, ombre di sculture, la grandiosità dell’Egitto, la rovine siriane e la distruzione irachena. Le fotografie di Giovanni Amoretti, esposte nella mostra «Appunti di viaggio di un fotografo condotto» inaugurata ieri a Palazzo Giordani ed inserita nella rassegna «Arte a Palazzo Giordani», promossa dalla Provincia di Parma, sono un corpo a corpo con il mondo esterno mosso dalla costante voglia di raccontare.
 Di 70 foto, 20 sono state scattate per lavoro, mentre le altre 50 parlano di un’intimità che Amoretti ha voluto trasmettere al suo pubblico, «qualcosa che ci svela la sensibilità dell’autore», ha spiegato la curatrice della mostra e della rassegna, Stefania Provinciali, «un lato di questo fotografo stimato e di successo, - ha aggiunto l’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini – che si mette in parallelo con il suo lavoro».
 Ed è proprio questo il tema della mostra dedicata al fotografo parmigiano, il parallelismo tra i suoi scatti lavorativi e quelli mossi dalla passione per i viaggi che lo ha portato in giro per il mondo, dall’Italia alla Cina, dalla Francia a New York, dalla Siria alla Grecia. «Per lavoro e per passione si vedono tante cose che con il tempo accumuli nell’attesa del momento giusto per tirarle fuori. – ha rivelato il fotografo – I miei sono appunti di viaggio, immagini quasi tratte dal niente, ma sempre mosse da qualcosa. Ogni volta che faccio una foto, devo sapere perché la faccio». L’esposizione, allestita dall’architetto Nicola Pinazzi, raccoglie le fotografie di Amoretti in una ricostruzione del cavedio di Palazzo Giordani ottenuta da veli bianchi e trasparenti, trasparenti come le foto dell’autore, «caratterizzate da una naturalità della visione che si ottiene con molto lavoro e fatica. – ha spiegato Paolo Barbaro, responsabile del settore fotografia del Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma – Un lavoro che con grande intelligenza si muove in un continuo raccontare, un lavoro che attraverso le foto diventa trasparente». L’esposizione, promossa dall’associazione culturale Aps Lunatici con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia e del Comune di Parma, accompagnata da un catalogo che propone le opere esposte e alcune riletture e saggi critici a cura di Andrea Tinterri, Paolo Barbaro e Federica Pasqualetti, rimarrà aperta, a ingresso gratuito, fino al 7 dicembre, dal lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 18.30 e venerdì dalle 8.30 alle 17.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse