13°

26°

Fotografia

Il mondo svelato negli scatti di Amoretti

Il mondo svelato negli scatti di Amoretti
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti

Travi d’acciaio di una struttura industriale che tagliano il cielo, ombre di sculture, la grandiosità dell’Egitto, la rovine siriane e la distruzione irachena. Le fotografie di Giovanni Amoretti, esposte nella mostra «Appunti di viaggio di un fotografo condotto» inaugurata ieri a Palazzo Giordani ed inserita nella rassegna «Arte a Palazzo Giordani», promossa dalla Provincia di Parma, sono un corpo a corpo con il mondo esterno mosso dalla costante voglia di raccontare.
 Di 70 foto, 20 sono state scattate per lavoro, mentre le altre 50 parlano di un’intimità che Amoretti ha voluto trasmettere al suo pubblico, «qualcosa che ci svela la sensibilità dell’autore», ha spiegato la curatrice della mostra e della rassegna, Stefania Provinciali, «un lato di questo fotografo stimato e di successo, - ha aggiunto l’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini – che si mette in parallelo con il suo lavoro».
 Ed è proprio questo il tema della mostra dedicata al fotografo parmigiano, il parallelismo tra i suoi scatti lavorativi e quelli mossi dalla passione per i viaggi che lo ha portato in giro per il mondo, dall’Italia alla Cina, dalla Francia a New York, dalla Siria alla Grecia. «Per lavoro e per passione si vedono tante cose che con il tempo accumuli nell’attesa del momento giusto per tirarle fuori. – ha rivelato il fotografo – I miei sono appunti di viaggio, immagini quasi tratte dal niente, ma sempre mosse da qualcosa. Ogni volta che faccio una foto, devo sapere perché la faccio». L’esposizione, allestita dall’architetto Nicola Pinazzi, raccoglie le fotografie di Amoretti in una ricostruzione del cavedio di Palazzo Giordani ottenuta da veli bianchi e trasparenti, trasparenti come le foto dell’autore, «caratterizzate da una naturalità della visione che si ottiene con molto lavoro e fatica. – ha spiegato Paolo Barbaro, responsabile del settore fotografia del Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma – Un lavoro che con grande intelligenza si muove in un continuo raccontare, un lavoro che attraverso le foto diventa trasparente». L’esposizione, promossa dall’associazione culturale Aps Lunatici con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia e del Comune di Parma, accompagnata da un catalogo che propone le opere esposte e alcune riletture e saggi critici a cura di Andrea Tinterri, Paolo Barbaro e Federica Pasqualetti, rimarrà aperta, a ingresso gratuito, fino al 7 dicembre, dal lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 18.30 e venerdì dalle 8.30 alle 17.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento