18°

Polizia municipale

Cane avvelenato nel parco pubblico: intervento del Comune a Fognano

Ordinanza del sindaco per la bonifica dell'area. Il pericolo sarà segnalato

Cane avvelenato nel parco pubblico: intervento del Comune a Fognano

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
8

 

Comunicato stampa del Comune 

Altro grave episodio di avvelenamento di animali, questa volta in un parco della periferia cittadina.
Al Comune di Parma è pervenuta oggi la segnalazione, da parte di un veterinario, di sospetto avvelenamento di un cane (per il momento ancora in vita) nel parco Augusto Daolio, a Fognano.
Esche e bocconi avvelenati, oltre che essere utilizzati in modo spregevole per colpire gli animali, possono arrecare danno anche alle persone e all’ambiente, tanto più in un parco frequentato da bambini e famiglie.
Per questa ragione, in applicazione di precise disposizioni di legge, il sindaco ha immediatamente firmato un’ordinanza che prevede la segnalazione del pericolo e la bonifica della zona probabile teatro del deprecabile gesto.
In particolare il Comune poserà immediatamente cartelli di avviso ai frequentatori del parco. Inoltre gli agenti della polizia municipale saranno incaricati di perlustrare i luoghi per la eventuale bonifica dalla presenza di esche e bocconi avvelenati e di intensificare i controlli per prevenire, ed eventualmente reprimere, ulteriori episodi del genere.
Infine i veterinari dell’Azienda Ausl effettueranno un sopralluogo per accertarsi che siano stati messi in atto tutti i mezzi di protezione necessari.
L’ordinanza è stata ovviamente trasmessa anche alle forze dell’ordine e alla Procura della Repubblica.




 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    12 Aprile @ 10.43

    LE "AREE PER CANI" possono essere utili A CONDIZIONE CHE IL CONDUTTORE CI ENTRI CON L' ANIMALE . I CANI NON DEVONO MAI ESSERE LASCIATI SCIOLTI IN PROMISCUITA' , SPECIALMENTE IN UN LUOGO CHIUSO , PERCHE' SI AZZANNANO FRA LORO. Quelli che restano feriti e , qualche volta , uccisi , sono i cagnetti più buoni......... Chi non sa questo , di cani non sa un beneamato ! Fortunatamente , anche in Italia , sull' esempio di quanto , da anni , si fa all' estero , vengono ammessi sempre più in luoghi in cui prima non lo erano. Negozi , alberghi , ristoranti , spiagge....................Ieri ero in un grosso Centro Commerciale a nord della Città , e mi ha fatto piacere vedere all' ingresso un cartello con la scritta "qui sono ammessi i cani". CIO' NON TOGLIE , NATURALMENTE , CHE IL CONDUTTORE DEBBA TENERE L' ANIMALE A GUINZAGLIO ( la museruola dev' essere disponibile , ma non è obbligatorio che sia indossata) , E DEBBA RACCOGLIERE LE DEIEZIONI SOLIDE ( quelle liquide , ovviamente , non è possibile , a meno di non portarlo in giro col catetere ) . Peraltro , chi abbia un minimo di esperienza coi cani, e non parli a vanvera , sa che , di solito , il cane sa dove può farla e dove no. In linea di massima , tende a non farla in locali chiusi , a meno che non stia male o proprio non ne possa più...............

    Rispondi

  • Ruben

    12 Aprile @ 08.42

    Volevo precisare che è presente una zona per i cani ma i padroni li lasciano fuori perché tanto dicono: il mio è buonissimo (e non parliamo solo di barboncini). Questo non giustifica avvelenare gli animali ma chi li possiede dovrebbe essere meno prepotente

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    12 Aprile @ 08.28

    Il fatto che tutti gli anni , per mesi e mesi, la Gazzetta segnali episodi di avvelenamento ad opera di bracconieri che la fanno regolarmente franca(anche per l'omertà della gente), fa si che persone, con forte propensione a delinquere, non abbiano alcun timore ad utilizzare veleni anche all'interno dei parchi. Non so, tuttavia, se il parco in questione confini con una zona di ripopolamento.......

    Rispondi

  • 12 Aprile @ 06.50

    Nl 2008 mi hanno ucciso lungo il fiume taro il mio bulldog... Nn c'entra ne il parco ne il sindaco !!! Se voi provate andare nei boschi nn ci sono cacche o rifiuti,mlto probabilmente gli animali nn sporcano,ma noi si,dovremmo qndi comportarsi come loro!!!

    Rispondi

  • 12 Aprile @ 06.20

    Christine Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. Non mi stancherò mai di sostenere che prima di abolire la pena di morte,andrebbe abolito l'omicidio,la differenza che passa tra uccidere un'animale da un'essere umano e molto poca,mi stupisco come possano permettere di spargere morte applicando misere condanne quando il rischio di uccidere anche bambini innocenti con il venendo e così elevato,questa democrazia rivela che proprio che chi la sostiene e colpevole,in quanto autorizza il terrorismo!!! Chi mi contraddice qui mente ed è malvagio,quindi invito i signori moralisti di non scambiare l'aquisto con l'acquisizione dei libri,in quanto la loro è solo intelligenza artificiale e non naturale !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel