20°

30°

panocchia

Piazza Italia '61 si rinnova tra le polemiche

L'assessore Alinovi: "Prevista anche la costruzione di 15 villette". I cittadini: "Basta con il cemento"

Piazza Italia '61 si rinnova tra le polemiche
Ricevi gratis le news
0

Panocchia si appresta a cambiare volto. Piazza Italia ‘61 sarà completamente riqualificata grazie a 250mila euro che il Comune otterrà da extraoneri di urbanizzazione.
Il cuore della frazione muterà radicalmente: con una piazza rinnovata, un nuovo assetto viabilistico e diversi spazi di aggregazione in più, dai giochi per i più piccoli a un campo da calcetto per i ragazzi.
Ma a preoccupare i cittadini che mercoledì sera hanno partecipato all’incontro con l’assessore all’Urbanistica, Michele Alinovi, al circolo Arci «Il Ciclone», è l’integrità di una campagna che, ancora una volta, si vede minacciata dal cemento.
Sono quattro le nuove aree di espansione urbanistica con cui Panocchia, nei prossimi anni, dovrà necessariamente fare i conti, ma - assicurano i dirigenti dell’ente di piazza Garibaldi - «la densità urbanistica sarà molto bassa».
Si parla di una quindicina di nuove villette mono o bifamiliari, in tutto dalle 20 alle 25 nuove famiglie.
«Ci state dicendo che ci sarà una nuova urbanizzazione? Quando viviamo in una città piena di palazzi e capannoni sfitti? Quanto si intende ancora cementificare?» chiede un cittadino.
«Le aree furono classificate anni fa dalle precedenti amministrazioni, nel 1998, 2004 e 2010 - spiega l’assessore -. Il territorio classificato è di fatto già urbanizzato: oggi non possiamo fare nulla, o andremmo contro un diritto acquisito. Noi abbiamo un consumo di suolo zero in espansione, ma non possiamo intervenire su quello che già è stato classificato. Quindi, visto che dobbiamo dare seguito, per forza, ad una pianificazione esistente, almeno investiamo per una riqualificazione del centro del paese».
Le nuove urbanizzazioni si svilupperanno tra strada Val Parma e strada Pedemontana, verso est rispetto al centro del paese, e in direzione Pilastro.
La prima parte della nuova piazza verrà completata entro un paio d’anni: sarà allargata, grazie all’eliminazione di una delle due strade a senso unico che al momento la circondano, e sarà costituita da un’area attrezzata per il gioco dei bimbi e uno spazio libero per manifestazioni pubbliche. Da qui a quattro anni circa, poi, la casa immediatamente antistante, oltre strada Val Parma, sarà abbattuta e lascerà spazio ad un’altra porzione di piazza, che in questo modo si svilupperà anche a fianco del circolo «Il Ciclone». Poche decine di metri dietro il circolo sorgerà anche un campo da calcetto sintetico, o comunque un’area sportiva attrezzata, la cui gestione potrebbe essere affidata allo stesso «Ciclone».
A cambiare sarà anche la viabilità, con due nuove strade di quartiere che cingeranno il cuore della frazione, collegando strada Pedemontana e strada Val Parma, «un bypass viabilistico che permetterà di alleggerire il traffico nel centro del paese» stando alle parole di Alinovi.
Ad illustrare il progetto ai cittadini, insieme all’assessore, c’erano anche il progettista Andrea Beneventi e il dirigente dell’Urbanistica, Tiziano Di Bernardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto