12°

Dal 28 settembre

L'opera omnia di Primo Levi in inglese

L'opera omnia di Primo Levi in inglese
Ricevi gratis le news
0

Per la letteratura italiana in America l’appuntamento dell’anno è il 28 settembre. Quel giorno Primo Levi diventerà il primo autore italiano di tutti i tempi le cui opere complete, comprese le pagine sparse, saranno pubblicate in lingua inglese da uno stesso editore. Non era mai accaduto prima: nemmeno per Dante, nemmeno per Manzoni. Il merito è della casa editrice Liveright, che Robert Weil ha fatto rinascere come divisione di W.W. Norton di New York.

«Un trionfo del valore e dell’identità umana sulla patologia della distruzione»: il premio Nobel per la letteratura Toni Morrison ha scritto l’introduzione a «The Complete Works of Primo Levi», l’edizione in tre volumi dell’opera omnia dello scrittore italiano ritradotta ex novo o, nel caso di «Se Questo e un uomo» revisionata dal traduttore originale nel 1959, lo storico inglese Stuart Woolf, che l’anno dopo si cimentò con La Tregua. «Avevo letto una o due delle sue cose anni fa», ha spiegato l’autrice di Beloved, «ma ora ho dovuto rileggere tutto. Levi era sopraffatto dagli esseri umani e dal linguaggio e su come preservare quanto i nazisti cercavano di cancellare».

Ann Goldstein, responsabile del Copy Desk al New Yorker e traduttrice in inglese di Elena Ferrante (l’ultimo dei quattro «romanzi napoletani» esce in questi giorni negli Usa), ha curato l’edizione che ha richiesto ben 15 anni di lavoro. Nove traduttori si sono cimentati con la lingua di Levi, tra cui Jonathan Galassi, il direttore editoriale di Farrar Straus and Giroux, per le poesie, e Michael Moore a cui è stato affidato l’ultimo libro, Sommersi e Salvati. Sono stati rivisti i titoli delle opere più famose, modificati all’epoca dagli editori americani per ragioni commerciali: «Se questo è un uomo» divenne «Survival in Auschwitz» e «La Tregua» fu cambiato in «The Reawakening». Da Torino, Domenico Scarpa del Centro Studi Primo Levi ha lavorato come consulente, firmando inoltre gli apparati storico-critici dei tre volumi.

Weil ha impiegato cinque anni ad acquisire i diritti. La Goldstein, traduttrice anche di Leopardi e di autori diversi come Baricco, Bilenchi, Calasso, Piperno, è salita a bordo nel 2004 e ha dato il suo contributo diretto con «La Tregua» e «Tavola Periodica degli Elementi». «Quando abbiamo cominciato a leggerne le traduzioni inglesi, ci siamo accorti che, data la loro natura incompleta, avevamo l’opportunità di presentare Levi come si era presentato lui stesso: presentare cioè i libri come erano usciti in italiano, cronologicamente e nello stesso formato», ha spiegato nell’introduzione la curatrice.

Cancellati dunque adattamenti e smembramenti cui finora l’opera di Levi era stata sottoposta negli Stati Uniti. La nuova edizione non si è arresa di fronte a quei racconti, o saggi, basati su giochi linguistici o che riguardano argomenti troppo «italiani». Alcuni traduttori hanno offerto le loro riflessioni in una postfazione: quella di Woolf è uno straordinario racconto dell’incontro del giovane storico inglese con il chimico-scrittore, l’inizio di una amicizia durata fino al suicidio nel 1987.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Furto alle "Ombre Rosse", ladro in fuga con l'intera cassa

Nella notte

"Ombre Rosse", ladro in fuga con la cassa. Dopo un bicchierino di amaro Video

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

1commento

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

4commenti

calcio

Il Parma è la squadra più italiana della Serie A

calcio

Milan, out anche (contro il Parma) Romagnoli. Ma nemmeno i crociati sorridono

curiosità

Un poker di multe (vere) per la 600 perennemente multata Le foto

3commenti

CINEMA

Chiude il Parma film festival...un ghiotto resoconto Video

anniversario

70 anni del Circolo Inzani: festa al Palazzo del Governatore Le foto

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

1commento

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

Manifestazione

Protesta "caro carburante", la protesta di 282mila gilet gialli: Francia in tilt, un morto e 227 feriti

Olanda

Messa "maratona" contro la deportazione di una famiglia

SPORT

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

Motori

Moto Gp, a Vinales la pole di Valencia. Pazzesco Marquez

SOCIETA'

teatro

"Ogni bellissima cosa"  allo Spazio Shakespeare 1

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni