15°

le nostre iniziative

Pop art italiana, anni '60 tra fantasia e ricerca

Pop art italiana,  anni '60 tra fantasia e ricerca
Ricevi gratis le news
0
 

La Fondazione Magnani Rocca prosegue l’indagine sulla grande arte del Novecento con «Italia Pop. L’arte negli anni del boom» la mostra d’autunno inaugurata ieri, a Mamiano di Traversetolo e da oggi aperta al pubblico. Ottanta opere sapientemente allestite negli spazi dedicati alle mostre temporanee e distribuite nelle sale della raccolta permanente così da creare una commistione fra lo straordinario patrimonio artistico-culturale conservato presso la Villa dei Capolavori ed il contemporaneo, in un coinvolgente approccio. La mostra conduce nel pieno degli anni sessanta ed oltre, quando la società, e con essa l’arte, dopo aver affrontato la faticosa uscita dai traumi della guerra vive un periodo di vivace, produttivo ottimismo, quello del boom economico. «In questo contesto la Pop Art italiana ha un ruolo fondamentale nella produzione artistica, continuando ancora oggi a esercitare una forte influenza sulle nuove generazioni di creativi» ha detto Giancarlo Forestieri, Presidente Fondazione Magnani Rocca, introducendo anche alcune novità legate all’attività della Fondazione come la ristrutturazione della serra a lato della villa che diverrà presto caffè letterario. Fra il folto pubblico presenti numerosi collezionisti prestatori delle opere ed artisti che fanno parte di quella storia pop: da Fernando De Filippi ad Antonio Fomez, da Umberto Mariani a Sergio Sarri. Ad entrare nel vivo del percorso espositivo è stato poi Walter Guadagnini, curatore assieme a Stefano Roffi della mostra e del catalogo (Silvana Editoriale). Al sindaco di Traversetolo, Simone Dall’Orto, il compito di tagliare il nastro ed aprire ufficialmente la mostra.

Dall’incontro con i precursori del linguaggio pop Gianni Bertini, Enrico Baj, Mimmo Rotella, Fabio Mauri, che hanno saputo cogliere per primi la nuova temperie culturale, emerge il nuovo clima anche sociale che andava maturando negli anni Cinquanta. E’ la fine di quel decennio quando anche Schifano, Renato Mambor, Gianfranco Baruchello riflettono sui temi dello schermo e dell’oggettualità della pittura, ponendo le basi per lo sviluppo della vera e propria stagione d’oro della Pop Art italiana tra il 1960 e il 1966. Si apre così il percorso espositivo, ricco di proposte e che trova ideale continuazione nelle sale della villa e nell’incontro con le opere storiche della collezione dove gli animali in metacrilato di Gino Marotta, le sculture di Pino Pascali, i legni di Mario Ceroli, la “Prima televisione a colori” di Gianni Ruffi dialogano infatti con gli arredi e i dipinti della Fondazione. Presente anche uno splendido e rarissimo quadro di Domenico Gnoli, grande artista morto giovanissimo, proveniente da un’importante collezione privata. Accompagnano le opere pittoriche e scultoree alcuni significativi pezzi di design dell’epoca, oltre a rimandi all’editoria e alla discografia, che permettono allo spettatore di immergersi appieno nel clima culturale del tempo. La mostra, realizzata grazie a Fondazione Cariparma, Cariparma Crèdit Agricole, media partner Gazzetta di Parma e Kreativehouse, ed un pool di sponsor tecnici, è visibile fino all’11 dicembre, tutti i giorni anche festivi, chiuso il lunedì. In contemporanea è aperta la sala dedicata alle tre opere di Monet che arricchiscono la proposta della Fondazione. Il catalogo è in vendita da oggi con la Gazzetta di Parma a 18 euro più il costo del quotidiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

festival del cinema

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s

HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

serie a

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

Finito il match, dai i voti ai crociati con il pagellone - Vota

6commenti

soccorso alpino

Scivola lungo un pendio per 200 metri sul monte Cimone: grave un ragazzo di Parma

Cagliari-Parma

"Difesa, qualcosa da riguardare, Gervinho oggi un uomo in meno" Videocommento di Paolo Grossi

3commenti

incidente

Scontro frontale a Fornovo: un ferito grave al Maggiore

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

6commenti

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

fiere

I ricordi parmigiani della leggenda Felice Gimondi all'Outdoor Fest Video

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

VIABILITA'

A1, incidente tra il casello di Parma e il Bivio A1/A15 Tempo reale

anticiclone

Meteo, è anticipo di primavera. Temperature sopra la media

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

solignano

Sorpresi mentre depositano rifiuti lungo la strada: scatta la multa

1commento

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

2commenti

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Torino

Carmagnola, spari da un'auto contro due indiani: un morto e un ferito

Napoli

Freddato con un colpo alla testa tra la folla del sabato sera

SPORT

Serie A

Bergamo: il Milan, trascinato da Piatek, batte l'Atalanta (3-1)

baseball

E' morto Rino Zangheri, mitico patron del Rimini Baseball

SOCIETA'

Stati Uniti

Addio a Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennnedy

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend