17°

28°

eventi

“A Scuola di Cotto” quando l’educazione alimentare è un gioco che funziona

(sponsored by Parmacotto)

“A Scuola di Cotto” quando l’educazione alimentare è un gioco che funziona
Ricevi gratis le news
0

Bilancio positivo per il progetto promosso da Parmacotto, rivolto alle classi III e IV elementari di Parma e provincia nell’anno scolastico in via di conclusione.

E il team educational dell’azienda pensa già alla nuova edizione: nuovi contenuti, nuove attività ed estensione della proposta alle scuole di Reggio Emilia, Modena e Bologna.

Spiegare i corretti principi di educazione alimentare in una chiave ludico-creativa promuovendo i valori di sicurezza alimentare e consapevolezza nelle scelte di consumo: questi gli obiettivi che hanno ispirato il progetto educational “A Scuola di Cotto” realizzato nel corso dell’anno scolastico che volge ormai al termine.

Un progetto interamente ideato, sviluppato e gestito dall’Educational Division di Parmacotto - e patrocinato dalla Provincia di Parma - che ha coinvolto direttamente circa 350 bambini, appartenenti a classi elementari di Parma e Provincia e che ha ottenuto riscontri estremamente positivi.

La chiave? Anzitutto contenuti originali, studiati appositamente per suscitare l’interesse e curiosità dei giovani studenti, favorendone la partecipazione attiva ma soprattutto promuovendo comportamenti alimentari “virtuosi” in ambito domestico.

Il concept di “A Scuola di Cotto” ruota intorno all’esperienza basata su un approccio ludico e di intrattenimento, grazie al quale i bambini, in visita nella sede Parmacotto di Marano per un’intera mat­tina, hanno potuto “imparare giocando” lungo un percorso a tappe, ognuna ca­ratterizzata da un’attività differente ma complementare.

Guidati dalla voce narrante di Betta la Vaschetta - personaggio di fan­tasia ideato come mascotte del pro­getto - che parla in un video animato, le classi intraprendono un “viaggio” attraverso tutte le fasi del processo produttivo del prosciutto cotto, per poi ripercorrere insieme ad un esperto i con­cetti fondamen­tali della corretta alimentazione. Dopo la parte di­dattica, è il mo­mento di vedere di persona come avviene la produ­zione, grazie alla visita guidata dello stabilimen­to in cui assistere all’affettamento e confezionamento del prodotto.

«Abbiamo avuto da parte di tutte le classi che ci hanno fatto visita un riscontro molto positivo - commenta la responsabile marketing di Parmacotto Gaia Gualerzi e responsabile Qualità Doriana Sena - La partecipazione dei bambini è stata sempre attiva ed entusiasta, anche le insegnanti ci hanno confermato l’efficacia del progetto. Questo risultato ci ha spinto a proseguire anche nel prossimo anno scolastico, arricchendo la proposta di contenuti educativi e stimoli nuovi».

La novità principale per il nuovo anno consisterà nell’introduzione dell’analisi sensoriale, disciplina scientifica basata sull’utilizzo dei sensi per valutare le caratteristiche e la qualità dei prodotti alimentari su cui Parmacotto, in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori di Brescia, ha già avviato una formazione interna di giudici sensoriali qualificati.

«Si tratta di un approccio molto importante – spiegano Gualerzi e Sena – per costruire un panel qualificato in grado di valutare in modo scientifico gli aspetti organolettici dei prodotti, ma che può avere anche grande valenza educativa per i ragazzi, insegnando loro a scoprire le proprie capacità sensoriali».

L’attività si strutturerà come un vero e proprio laboratorio sensoriale, con diversi giochi interattivi ideati sempre appositamente per i giovani “esploratori” e mirati a favorire l’uso delle capacità sensoriali in modo più consapevole.

Le novità in arrivo per l’anno scolastico 2018-2019 non finiscono qui: dopo l’esperienza in azienda le classi saranno invitate a proseguire l’esercizio delle buone abitudini alimentari e l’approfondimento anche a scuola, partecipando a un social contest che vedrà al centro Betta La Vaschetta e i suoi amici del banco frigo. Il progetto sarà inoltre esteso oltre il territorio parmense, aprendosi anche agli istituti di Reggio Emilia, Modena e Bologna e relative province, offrendo anche agevolazioni per le trasferte.

Per conoscere i dettagli del progetto è disponibile il sito web educational.parmacotto.com tramite il quale gli insegnanti interessati possono effettuare direttamente l’iscrizione della propria classe. Come per la prima edizione, l’adesione sarà gratuita.

 (sponsored by Parmacotto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"