-1°

il caso

Spari a scuola: denunciati tre ragazzi

Raid in viale Maria Luigia: anche un italiano tra gli indagati. Si cerca il quarto

Spari a scuola: denunciati tre ragazzi

Una delle scuole su viale Maria Luigia

Ricevi gratis le news
7

Tre minorenni sono stati denunciati per il raid di sabato mattina nelle scuole di viale Maria Luigia: e un altro sarà probabilmente identificato e rintracciato presto dai carabinieri e finirà a sua volta sul registro degli indagati. I tre denunciati sono un italiano e due stranieri. Per tutti l'accusa è resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.
Sabato mattina la baby gang si è presentata prima al Romagnosi e poi al Melloni: i ragazzi, armati di una pistola ad aria compressa, hanno sparato due colpi, colpendo due studentesse: una, «centrata» a una guancia, è stata accompagnata per precauzione al Pronto soccorso.
A quanto pare, la «molla» della folle impresa è stata una specie di vendetta, per una rivalità tra studenti di diversi istituti superiori. I quattro protagonisti del raid sono studenti di un altro istituto superiore cittadino (del quale non è stato fatto il nome).
La notizia ha colpito tutti i parmigiani: tantissimi i messaggi dei lettori arrivati ieri al nostro sito www.gazzettadiparma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    02 Giugno @ 19.58

    In italia per chi non lo sapesse la giustizia minorile non funziona, sotto i 14 anni sei impunibile, dai 14 ai 17 prendi una pena ridicola, poi se sei stranieri ricchi premi e cotillon, ricordiamo lo zingaro che uccise volontariamente un vigile a milano e ha preso 9 anni..OMOCIDIO VOLONTARIO

    Rispondi

  • marco

    02 Giugno @ 16.32

    Ma si dai, so' ragazzi, vero PRESENTE? Bravo, continua così....non oso immaginare i tuoi figli, se ne hai...

    Rispondi

  • Pier Luigi

    02 Giugno @ 15.02

    Questo é ciò che succede quando la giustizia non funziona. Chi fa del male lo fa perché non é punito . É ora di darsi una mossa prima che sia troppo tardi. Non é piú tollerabile il clima che si vive anche qui a Parma. I poliziotti vengono maltrattati dai delinquenti e noi stiamo a guardare, entrano nelle nostre case picchiano, uccidono stuprano ecc ma se feriscono o uccidono un malfattore la GIUSTIZIA colpisce il cittadino che si è difeso. PAZZESCO INAMISSIBILE E INTOLLERABILE. La rabbia cresce cresce è poi.....qualcosa succederâ perché non si può andare avanti così

    Rispondi

  • presente

    02 Giugno @ 14.27

    Indagine che, essendo i ragazzini minorenni ed incensurati, finirà sicuramente in un bel non luogo a procedere o in un bel perdono giudiziale. Perchè resistenza a pubblico ufficiale???? Hanno forse fatto " fuoco" con le loro " armi" contro i Carabinieri???? CHE SIANO ITALIANI O MENO, son solo ragazzini e, come tali, devono essere puniti, ma non esageriamo ora eh?

    Rispondi

  • presente

    02 Giugno @ 14.22

    Per un pallino in faccia, la povera studentessa è stata portata al pronto soccorso...... PER UN PALLINO SI PLASTICA????? Ma ci facci il piacere, ci facci....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Marco eliminato, allievi Amici occupano la scuola

Foto da Instagram di Marco Alimenti

televisione

Marco eliminato dal professore di ballo: gli allievi di Amici occupano la scuola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ciclista caduto a Cabriolo: sul posto anche l'elicottero del 118

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

anteprima gazzetta

Pm10: 8 sforamenti nei primi 20 giorni di gennaio

FELINO

Auto fuori strada a Poggio Sant'Ilario: gravi due ragazze

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

3commenti

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

WEEKEND

Benedizioni degli animali, escursioni e falò: l'agenda della domenica

Gazzareporter

Suggestioni pazzesche con i colli parmensi e il castello di Torrechiara Le foto

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

1commento

FIDENZA

È morto il professor Rossini

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

PARMA

Donati al Senegal i vecchi arredi della Scuola per l'Europa Video

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

1commento

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

QUATTRO CASTELLA

"Il fantasma protegge il castello": il Bianello fra suggestione, storia e turismo Video-intervista

Sono tante le storie legate al maniero matildico. Parla l'assessore alla Cultura Danilo Morini

1commento

COMUNE

Domenica ecologica: niente veicoli inquinanti entro l'anello delle tangenziali fino alle 18,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Migranti

Il cargo inviato da Tripoli ha raggiunto i profughi in difficoltà

aumenti

Da ansia a dolori muscolari, sale il prezzo di 800 farmaci

SPORT

20a giornata

Il Napoli piega la Lazio. Atalanta, che cinquina Risultati e classifica

Cortina

Vonn, annuncio choc: "Finisce qui". Quell'abbraccio con la Goggia che commuove Foto

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross