17°

27°

il caso

Spari a scuola: denunciati tre ragazzi

Raid in viale Maria Luigia: anche un italiano tra gli indagati. Si cerca il quarto

Spari a scuola: denunciati tre ragazzi

Una delle scuole su viale Maria Luigia

Ricevi gratis le news
7

Tre minorenni sono stati denunciati per il raid di sabato mattina nelle scuole di viale Maria Luigia: e un altro sarà probabilmente identificato e rintracciato presto dai carabinieri e finirà a sua volta sul registro degli indagati. I tre denunciati sono un italiano e due stranieri. Per tutti l'accusa è resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.
Sabato mattina la baby gang si è presentata prima al Romagnosi e poi al Melloni: i ragazzi, armati di una pistola ad aria compressa, hanno sparato due colpi, colpendo due studentesse: una, «centrata» a una guancia, è stata accompagnata per precauzione al Pronto soccorso.
A quanto pare, la «molla» della folle impresa è stata una specie di vendetta, per una rivalità tra studenti di diversi istituti superiori. I quattro protagonisti del raid sono studenti di un altro istituto superiore cittadino (del quale non è stato fatto il nome).
La notizia ha colpito tutti i parmigiani: tantissimi i messaggi dei lettori arrivati ieri al nostro sito www.gazzettadiparma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    02 Giugno @ 19.58

    In italia per chi non lo sapesse la giustizia minorile non funziona, sotto i 14 anni sei impunibile, dai 14 ai 17 prendi una pena ridicola, poi se sei stranieri ricchi premi e cotillon, ricordiamo lo zingaro che uccise volontariamente un vigile a milano e ha preso 9 anni..OMOCIDIO VOLONTARIO

    Rispondi

  • marco

    02 Giugno @ 16.32

    Ma si dai, so' ragazzi, vero PRESENTE? Bravo, continua così....non oso immaginare i tuoi figli, se ne hai...

    Rispondi

  • Pier Luigi

    02 Giugno @ 15.02

    Questo é ciò che succede quando la giustizia non funziona. Chi fa del male lo fa perché non é punito . É ora di darsi una mossa prima che sia troppo tardi. Non é piú tollerabile il clima che si vive anche qui a Parma. I poliziotti vengono maltrattati dai delinquenti e noi stiamo a guardare, entrano nelle nostre case picchiano, uccidono stuprano ecc ma se feriscono o uccidono un malfattore la GIUSTIZIA colpisce il cittadino che si è difeso. PAZZESCO INAMISSIBILE E INTOLLERABILE. La rabbia cresce cresce è poi.....qualcosa succederâ perché non si può andare avanti così

    Rispondi

  • presente

    02 Giugno @ 14.27

    Indagine che, essendo i ragazzini minorenni ed incensurati, finirà sicuramente in un bel non luogo a procedere o in un bel perdono giudiziale. Perchè resistenza a pubblico ufficiale???? Hanno forse fatto " fuoco" con le loro " armi" contro i Carabinieri???? CHE SIANO ITALIANI O MENO, son solo ragazzini e, come tali, devono essere puniti, ma non esageriamo ora eh?

    Rispondi

  • presente

    02 Giugno @ 14.22

    Per un pallino in faccia, la povera studentessa è stata portata al pronto soccorso...... PER UN PALLINO SI PLASTICA????? Ma ci facci il piacere, ci facci....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design