10°

27°

Splendide quarantenni

Megan Gale la mora: poteva diventare Wonder Woman

Megan Gale la mora: poteva diventare Wonder Woman
Ricevi gratis le news
0
 

Nel suo primo spot televisivo interpretava una ricercata che veniva fermata mentre guidava e a cui venivano prese le impronte digitali. La sua bellezza era mozzafiato: capelli corvini, pelle ambrata, occhi chiari, gambe chilometriche e anche i poliziotti restavano imbambolati davanti a cotanta avvenenza. Megan Gale, modella e poi attrice australiana, nata a Perth, compie domani 40 anni.

Super Megan ha fatto il suo ingresso nel mondo della moda nel 1994, ma in Italia e nel suo paese natale è diventata nota grazie agli spot pubblicitari per Omnitel/Vodafone di cui è stata protagonista dal 1999 al 2006. Megan ha fatto la sua parte anche in alcuni film di successo, ma il ruolo che avrebbe dovuto farla diventare una star cosmica, quello di Wonder Woman, che fu in passato di Lynda Carter nel film Justice league of America, diretto da George Miller, non è mai arrivato, perchè il film non è stato più realizzato.

Alle passerelle Megan è arrivata vincendo senza sforzo un concorso di bellezza. Ma dopo aver partecipato come protagonista al fortunato spot tv, l’australiana è diventata la donna più desiderata dagli italiani, tanto che ha continuato ad essere il volto delle campagne pubblicitarie (tra cui quella per il lancio internazionale del marchio britannico) della compagnia telefonica fino al 2005, quando il contratto non le è stato più rinnovato. In questa lunga parentesi come testimonial nelle pubblicità, tra cui anche quella per il marchio di lingerie Lepel, nel 2001 Megan ha condotto assieme a Raffaella Carrà il Festival di Sanremo. E’ ritornata quindi nel 2008 a una nuova pubblicità per la solita compagnia di tlc, in occasione delle feste di Natale, dicendo «Non potevo mancare».

Ma in Italia Megan si è anche impegnata per il sociale, prestando la propria immagine per una serie di campagne, come quella promossa dal comune di Milano contro l’imbrattamento dei muri degli edifici cittadini, o per combattere il fenomeno dell’abbandono degli animali domestici durante l'estate e per promuovere la donazione di sangue.

Ora Megan Gale è tornata in Australia, dove si batte per i diritti degli aborigeni. In pochi sanno che Megan si diletta anche a suonare il didgeridoo, il caratteristico strumento a fiato dei nativi. Dalla sua relazione con il giocatore di football australiano Shaun Hampson, più giovane di 13 anni e iniziata nel gennaio 2011, è nato un figlio, River Alan Thomas, il 13 maggio 2014.

Al cinema Megan Gale ha partecipato a diverse produzioni, senza però lasciare grandi segni. Ha avuto una piccola parte nel film «Stealth - Arma suprema» e in «Vacanze di Natale 2000» diretto da Carlo Vanzina), dove ha recitato nel ruolo di se stessa. Ha partecipato a «Body Guards - Guardie del corpo» di Neri Parenti, con Massimo Boldi e Christian De Sica e a «Stregati dalla luna». In Australia ha invece condotto alcuni show del canale tv Nine Network e ha sfilato per diversi anni per lo stilista David Jones, fino al 2008, quando ha annunciato il suo ritiro dalle passerelle. Dal 2011 è una delle testimonial dell’Orèal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street