18°

30°

Il ristorante di Chichibìo

Il Testo, tutto il gusto della tradizione

Ricevi gratis le news
1

Hanno messo il loro nome, Francesca e Giordano, sotto quello del loro ristorante-pizzeria e, anche nel volantino, precisano che i loro piatti sono «cotti nei testi».   Hanno lasciato il lavoro precedente, avvocato e pompiere, e sono arrivati quassù a Succisa (dopo il passo della Cisa si scende fino a Montelungo, dopo qualche chilometro si arriva allo svincolo per Succisa, si attraversa il paesino e proseguendo nella strada per Pontremoli si trova il locale sulla sinistra) dove hanno sistemato una casa per abitavi e vivere questa nuova avventura. 
Due assi di legno con su scritto «Il testo» segnano l’ingresso e indicano il nome del locale: tavoloni con panche all’esterno e due stanze linde e spartane con qualche quadro all’interno, tavoli in legno, sedie impagliate, tovagliette di carta. Pochi vini, anche sfusi, di facile beva e acqua di sorgente serviti dalla sorridente patronne, mentre il marito è intento ai fuochi.
La cucina, i piatti
Avete ormai capito: tutto ruota attorno ai testi, quegli antichi, antichissimi forni che una volta erano il modo di cuocere più diffuso in questi luoghi. In terra cotta un tempo, ora in ghisa e acciaio richiedono abilità e passione, sentimento del fuoco e capacità di governarlo.
Nei testi la temperatura arriva a gradazioni altissime e occorre sapere come non bruciare le cose e anzi portarle avanti in tempi in genere lunghi, facendo particolare attenzione ai momenti finali quando si completa la cottura e si decide la riuscita della preparazione.
Si fa fuoco di legna sotto il testo, poi si cala il coperchio, si copre con le braci e dentro si compie il miracolo dei testaroli, del pane, delle carni, delle verdure e ora anche della pizza.  Conosco solo un altro locale che usa questa tecnica (a Corchia) e di certo i piatti hanno una leggerezza e un sapore speciale.
Pizza fatta con vari ingredienti e da mangiare dividendosi i pezzi di un formato generoso, ma anche e soprattutto i testaroli che qui sono prodotti direttamente (prenotandoli potrete anche acquistarli e cuocerli a casa) e vengono serviti con olio e formaggio o al pesto di basilico.  E poi verdure ripiene (le cipolle, ad esempio), la farinata, carni varie. Per noi un’ottima torta di bietole e patate con lieve crosticina, non unta, leggera e tutto il sapore della verdura (3,50 euro); la ghiotta e croccante focaccia di Recco che era ammorbidita dalla crescenza (4,50 euro); quindi l’agnello di Zeri cotto insieme alle patate: succulento e delicato il primo, fondenti e saporite le seconde (14 euro).
Per finire
Per dolce, una semplice crostata con marmellata (3 euro). Pagherete circa 25 euro (bevande escluse): le porzioni sono molto abbondanti, è sempre bene prenotare e magari richiedere piatti particolari (anche polli o pesce). Menu non esposto, coperto abolito, ingresso e bagni comodi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Italo Saccani

    28 Luglio @ 19.39

    Come si fa a prenotare se non viene riportato nè il numero di telefono nè la'indirizzo di posta elettronica ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"