17°

29°

Il ristorante di Chichibìo

La ciastra ed san Michel, raffinata tradizione

Ricevi gratis le news
1

Il problema è non lasciarsi tentare dalla buona torta fritta: da quella tradizionale e da quella moderna farcita con formaggio. 

E poi dalla giardiniera, dai salumi (fatti in casa, fino ad esaurimento, quindi quelli di un buon artigiano), dai crostini.  
Bisogna fare attenzione ai primi e poi ai secondi, a tutto insomma: siamo in un agriturismo, la cuoca prepara tre o quattro piatti per ogni voce del menu, vuole farvi assaggiare ogni cosa e così si rischia di non arrivare in fondo al pranzo.   
Salendo la statale della Cisa, prendete la deviazione per Corniana prima di  Cassio.  Dopo il cimitero, parcheggiate lungo la strada e scendete a piedi fino al locale: la sala ricavata da un  rustico in pietra, il dehors per le sere calde, le camere a locanda appena dietro, la Ciastra (un grande megalite) sulla sinistra, i campi e il boschetto davanti. 
Frutta e verdura di stagione vengono dall’orto, gli animali da cortile dal pollaio sempre minacciato da volpe e faina.
La cucina, i piatti Tradizione locale e sensibilità moderna nel riprendere con bravura e leggerezza il ricettario di famiglia, arricchito da qualche piatto milanese (la cassoeula, l’orecchia d’elefante, il risotto zafferano e osso buco) che potrete richiedere su ordinazione allo stesso modo di lasagne, bomba di riso col piccione, anolini e bollito, cacciagione, funghi e tartufi in stagione.  
Discreta cantina con scelta di vignaioli locali e qualche chicca, acqua microfiltrata, tavoli ben preparati. 
Due fette di deliziosa pancetta di tre anni e poi gli antipasti (5-15 euro) tra cui, oltre a quanto detto sopra, anche polenta con crema di tartufo. 
Buona pasta fatta in casa per tortelli di patate col sapore del tubero in evidenza (conditi anche con salsa di pomodoro o funghi in bianco) e per i tortelli d’erbetta, dolci di ricotta e panciuti.
 Al tavolo vicino lodano gli gnocchi, che oggi non sono in menu, e intanto arriva il risotto, tirato al punto giusto, cremoso di Gorgonzola e fresco per i pezzetti di pera (8-15 euro).  
Ora, ai secondi (15-20 euro), è il momento del cappone nostrano arrosto, sodo e saporoso, con le sue patate; del tenerissimo arrosto di vitello; della tagliata cotta al forno; della fiorentina (4,5 euro l’etto); della ghiotta peperonata vecchio stile.
Per finire L'insalata di frutta è preparata al momento con pezzi di pesca, ananas, kiwi, anguria, melone, pera; altrimenti (4-5 euro) soffice tiramisù, zuppa inglese ricca di cioccolato, torta di mele tiepida. 
Servizio molto cortese, la gentilezza di un liquore casalingo al lampone e un conto per un buon pranzo di quattro portate attorno ai 40 euro (bevande escluse). 
Menu non esposto all’esterno, coperto abolito, ingresso e bagno comodi, prenotare sempre.
Non mancate Risotto pere e Gorgonzola, cappone arrosto  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco

    02 Settembre @ 15.37

    La cucina della Ciastra è davvero insuperabile!!! Non credo esistano molti posti dove tutto è così fresco e buono! Bella recensione, complimenti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va