16°

29°

Saperi e Sapori

Le alternative a Verona scelgono la «natura»

Le alternative a Verona scelgono la «natura»
Ricevi gratis le news
0

A fare il controcanto alla quarantatreesima edizione del Vinitaly, saranno ben tre manifestazioni, che si svolgeranno all’incirca negli stessi giorni. Due di esse hanno un forte legame al mondo del vino «naturale».
A Villa Favorita di Monticello di Fara, Sarego (Vi), domenica  e lunedì, dalle 10 alle 18, andrà nuovamente in scena «Vin Natur», degustazione di vini naturali.
Il vino? Meglio naturale
L’evento è espressione concreta di un movimento secondo il quale, come si legge nel manifesto programmatico, «produrre vino in maniera naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando attraverso la sperimentazione, l’utilizzo di agenti invasivi e tossici di natura chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina».
A partecipare all’evento, che annovera tra gli espositori ben sessantuno produttori di vino  italiani, ventinove francesi, sei sloveni e due  dalla Repubblica Ceca, oltre a dieci aziende di produzione gastronomica, ci saranno anche due aziende in rappresentanza delle nostre colline Parmensi: Camillo Donati di Pilastro di Langhirano e l’azienda agricola «Crocizia» di Pastorello di Langhirano.
Inoltre, lunedi ci sarà l’occasione di partecipare a due degustazioni particolari: alle 11 degustazione di Champagne; alle 15, sarà la volta del  Barbacarlo di Lino Maga.
«Vino vino vino» nel veronese
A Villa Boschi di Isola della Scala (VR), invece, da giovedì 2 a sabato 4 aprile, dalle 10 alle 18, i riflettori saranno puntati su «Vino Vino Vino 2009», una grande degustazione con più di 150 produttori da tutto il mondo. Alla manifestazione aderiscono i produttori del gruppo «Vini Veri», i produttori di «Renaissance du Terroir», gli indipendenti e i «Triple A». Un’occasione per avvicinarsi ai vini frutto di produzioni vinicole che poggiano sull’approccio, rispettoso e secondo natura, dell’uomo nei confronti della vigna e del terroir.
Un concetto che aveva ben espresso il grande barolista recentemente scomparso Teobaldo Cappellano: «Ci dicevano che certe compromissioni con la chimica dell’industria portavano a risultati “veloci” e non a un impoverimento della terra e delle nostre menti. Non eravamo più capaci di farci sorprendere dalla Natura, non eravamo più capaci di crescere nel “sapere” perché questo ci veniva offerto in un pacchetto preconfezionato con indicate le dosi e le modalità d’uso. Noi ci siamo ribellati, siamo tornati alla conoscenza del passato, siamo tornati a guardare la ricerca con gli occhi di chi vuol comprendere e non solo accettare».
La «summa» dell'alto Adige
Appuntamento per domenica e lunedì , dalle 10 alle 18, al solito posto, Casòn Hirschprunn, Magrè, Alto Adige per gli appassionati del terzo evento, «Summa09», che riunisce un gruppo di viticoltori che mirano a raggiungere alti livelli qualitativi.
 Dall’ingresso principale della Fiera di Verona alle 10 partirà il bus navetta diretto al podere seicentesco dove sarà possibile conversare con esperti e appassionati di vino: oltre agli italiani, saranno presenti anche noti produttori di Austria, Portogallo, Germania, Spagna, Grecia e Argentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

serie A

Il Parma verso la festa con un occhio (grande) al mercato Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

università

25 maggio: Laurea ad honorem a William Eaton in Ctf

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

"Amo Colorno"

Imbrattata ancora la stazione di Colorno

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

SPORT

ciclismo

Giro d'Italia: Froome è la nuova maglia rosa

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv