14°

27°

Saperi e Sapori

La Torta di Maria Luigia per un dolce fine d'anno

La Torta di Maria Luigia per un dolce fine d'anno
Ricevi gratis le news
0

Conto alla rovescia iniziato per il passaggio dal 2011 al nuovo anno. Di solito succede che la maggior parte delle energie di molti finiscano tutte nel pensare a come organizzare il cenone, concentrandosi soprattutto nella scelta di antipasti, primi e secondi piatti e ripiegando per il dessert sui classici dolci natalizi, in primis pandoro e panettoni, magari «esagerando» con una farcitura degli stessi con creme o gelato. I sostenitori della «parmigianità» anche nel finale, di anno e di pasto, ma pure i semplici golosi, apprezzeranno i suggerimenti per preparare il «Dolce Maria Luigia», così che il «dulcis in fundo» del 31 dicembre sia un omaggio al passato ducale.

Dolcezza ducale
Si tratta di una vera tentazione che Mimmi Ugolotti, della pasticceria D’Azeglio, mise a punto quando ancora lavorava presso la pasticceria Castagneti, ispirandosi alla nostra duchessa.
Il dolce, ripescando dal gomitolo dei ricordi di una vita intera passata, e ancora oggi vissuta, con passione a confezionare paste e torte, secondo Mimmi fu presentato a Bordighera in un concorso culinario che aveva come madrina una Sandra Milo attrice sulla cresta dell’onda.
Col tempo, il dolce, alla stregua del dolce all’arancio che avrebbe «inventato» un decennio più avanti, divenne un classico della pasticceria cittadina.
Ancora oggi, viene realizzato a mano, rifinendo i bordi col coltello. Vediamo come procedere per farlo a casa nostra.
Prima di tutto si deve preparare un pandispagna per il quale occorrono: cinque uova intere; cinque tuorli; centocinquanta g di albumi; trecento g di zucchero; trecento g di farina.
Si montano le uova intere, i tuorli e gli albumi con lo zucchero, quindi si aggiunge la farina e si mescola bene sino ad ottenere un impasto omogeneo che andrà messo in una teglia rettangolare (28x22 cm), imburrata e infarinata e infornato a 200° C per dieci-quindici minuti.

Cioccolato e frutta secca
Serve quindi preparare una crema al cioccolato con frutta secca. Ecco gli ingredienti: 150 g di frutta secca; 250 g di cioccolato fondente 55-60% di cacao e 150 g di panna montata.
Si fa prima sciogliere il cioccolato, si aggiunge delicatamente la panna già montata e infine la frutta secca tritata grossolanamente. Per bagnare il pandispagna, il liquido da usare, neanche a dirlo, è il liquore Maria Luigia (fatto con l’erba luigia).
Chi volesse farlo in casa (mettendo in conto che servono due mesi di tempo, tra infusione e riposo), si procuri: 300 g di alcool 90°, 1 kg di zucchero e erba luigia q.b..  Si lascia in infusione per 30 giorni, lo si cola in bottiglia e si lascia a riposo per altri 30 giorni. Si allunga con acqua e zucchero portando il tutto a 25-30° C. La fase finale è quella del montaggio del dolce. Si taglia il pandispagna in cinque strati alti 5-6 millimetri.  Si inzuppa ogni strato col liquore Maria Luigia, precedentemente preparato. Si alternano strati di pandispagna inzuppato a strati di crema al cioccolato arricchita di frutta secca. Infine si spatola la superficie con la crema rimasta e la si decora con violette di Parma candite e ventagli di cioccolato. Per un San Silvestro «ducale».Errica Tamani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse