14°

24°

Saperi e Sapori

Quelle vecchie ricette che non passano di moda

Quelle vecchie ricette che non passano di moda
Ricevi gratis le news
0

Del maiale, si sa, non si butta via nulla. Ma talvolta l'unica cosa che finisce per sparire sono le vecchie ricette. Ecco perchè abbiamo ne ripescate alcune, tratte dal volume «La suina commedia» e le proponiamo qui. Per la memoria e la gola.

SALAME FRITTO DI PIERO ROMANINI
Oste a Parola negli anni '50
Una ricetta che prevede una frittura ma senz’unto aggiunto, diciamo meglio una sorta di bollitura che tenda a sgrassare il salame già di per se stesso ben fornito in materia lipidica. Poi il vino bianco a equilibrare con l’acidità la succitata componente e il burro solo per rendere lucida e omogenea la salsa.
Ingredienti:  Un salame fresco di quattro o cinque giorni;  farina bianca;  acqua;  vino bianco secco;  una noce di burro.
 Esecuzione:  Tagliare il salame a fette alte un dito ed infarinarle. In una padella versare un po' d'acqua e, quando bolle, aggiungere le fette di salame perché si sgrassino. A metà cottura unire il burro ed il vino.

STINCO DI MAIALE AL FORNO
Il segreto della cottura in questo caso non è tanto il materiale con cui si cuoce o la tecnica (appunto, il forno), piuttosto l’osso che attraversa il taglio di carne in questione. E’ questo il vero conduttore occulto del calore che permette una cottura così infiltrata. 
Ingredienti:  Quattro stinchi di maiale giovane (garretti);  50 g di olio di oliva;  100 g. di strutto;  un bicchiere di vino bianco secco;  due spicchi d'aglio;  una cipolla;  rosmarino, sale, pepe.
Esecuzione: Accomodare gli stinchi in una teglia da forno con strutto, olio, cipolla tagliata a metà, aglio intero e rosmarino. Rigirare gli stinchi in modo da ingrassarli e passare la teglia al forno caldo (200 gradi). Farli rosolare e poi bagnarli con vino bianco; quando sarà evaporato continuare la cottura bagnando con brodo o con acqua.  Servirli caldi con patatine arrosto o insalata.

RISO E VERZA CON COSTINE
Semplicità massima per un’intersecazione degli ingredienti davvero encomiabile. L’appoggio su una materia neutra che fa da plafond (il riso) al piatto, un vegetale che tradizionalmente (la Francia insegna) ha abbinamento elettivo con materie grasse, e un taglio di carne che abbisogna di entrambi gli elementi. Il tutto in un contesto antico di «fusione» tonale degli ingredienti.
Ingredienti:  1 litro di brodo;  300 g. di riso;  1 cavolo verza;  1 kg. di costine di maiale.
 Esecuzione: Versare in un tegame il brodo e quando bolle unire il riso e qualche foglia di cavolo verza  privato delle coste. A metà cottura, aggiungere le costine di maiale cotte in precedenza.

PIEDINI DI MAIALE
Ricetta di don Ferruccio Botti
In questo caso prima la bollitura (sgrassante) poi la panatura e una cottura sul fuoco per rendere più croccante una tessitura tendente al flaccido, rendono più appetitoso il piedino. La salsa incrementa, con la vivacità aromatica l’impatto rendendo il boccone più agile.
 Esecuzione:  I piedi di maiale  devono essere puliti ed aperti per il lungo e legati. Farli cuocere in pentola per 3 ore circa. Nel frattempo si prepara la salsa mettendo in una terrina due cucchiai di olio e due di aceto, un battutino di aglio e prezzemolo, pepe, sale e farvi i piedi cotti in condimento per diverse ore rimestandoli di quanto in quando, dopo aver loro tolto l'osso più lungo. Prima di servirli vanno tolti dalla salsa e si impanano, poi si rimettono sulla graticola versandovi sopra la salsa calda.

SANGUINACCIO  AL FORNO
Sangue dolce per perdere la sua nota primigenia di ferrosità finalizzate a un dolce, non solo visivamente, scuro. Non preoccupi però chi è diffidente: i gusti all’interno modificano sostanzialmente la traccia organolettica originaria e, in fondo, diventa una sorta di grande torta che richiama un po’ spongate e quant’altro assommi tante note mielate e secche.
  Ingredienti: 1/2 litro di sangue fresco di maiale;  1/2 litro di latte;  300 g. di farina di castagne;  miele;  8 noci; porro; scorza d'arancia e di limone; sale.
 Esecuzione:  Unire mezzo litro di sangue di maiale fresco, mezzo litro di latte e 300 g di farina di castagne, quanto basta per formare una crema un poco più densa di quella necessaria per la pattona parmigiana. Aggiungere un cucchiaio di miele, otto noci tritate, cinque o sei scorzette di buccia d'arancia ed altrettante di buccia di limone, una presa di sale. A parte fare rosolare del porro, quindi la crema di sanguinaccio e cuocere in forno caldissimo (200 gradi) per circa 30 minuti.   Sull'appennino parmense è consuetudine aggiungere tra gli ingredienti, una manciata di uva secca e una di pinoli.A. Gr.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Televisione: torna "Morning Voyager" con Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo (foto dal profilo Facebook di Voyager)

TELEVISIONE

Da Voyager a Rete4 e Focus: Roberto Giacobbo passa a Mediaset

Vasco riparte con il nuovo tour

MUSICA

Vasco: «Il rock italiano sono io». E riparte con il nuovo tour Video

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018: Emilia Clarke

L'INDISCRETO

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Esplode un ordigno alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

2commenti

vigili del fuoco

Intonaco pericolante: via Garibaldi temporaneamente chiusa Foto

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

4commenti

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

eruzione

Paura alle Hawaii, e per i vulcanologi è solo l'inizio: lava in oceano, arriva nube tossica Foto

chieti

Lancia la figlia da viadotto e si butta ore dopo. Ha ucciso anche la moglie? Video

4commenti

SPORT

12 tv parma

Bar Sport, speciale serie A con i crociati in studio

CALCIO

Fiocco rosa alla Juventus, Higuain diventa papà

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più